Discussione: revoca amm.re dopo il ripetuto rifiuto a convocare ass.str.

Torna al forum: "condominio" Stampa discussione (testo semplice)

Corso per amministratori di condominio Overlex / Cescond

Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

pirandello
Utente registrato
26/01/2014
11:35:25
Salve a tutti.

a proposito della riforma del condominio,l'art.1129cc comma 11,stabilisce che si puo' chiedere all'ammre la convocazione dell'assemblea straordinaria nel caso questi abbia commesso una "grave irregolarita'.Il comma 12 p.1 dello stesso articolo dispone che si deve verificare prima il"ripetuto rifiuto "da parte dell'amm.re a convocare detta ass.s. e successivamente rivolgersi al giudice di v.g.Anche se Ŕ un solo condomino puo' utilizzare questo indirizzo recato dall'art.1129 cc. A questo punto chiedo :cosa s'intende per ripetuto rifiuto?
Quante racc.a.r. a distanza di quanti giorni devo inviare al mio amm.re se questi non convoca l'assemblea straord. per provare questo ripetuto rifiuto?.grazie e cordiali saluti da Pirandello



Corso On Line per Amministratori di Condominio

Risposte alla discussione: (Pagina: 1 )

claistron

Staff
10151 interventi
27/01/2014 15:22:17
La prassi indicherebbe "entro un mese", quando la richiesta venga fatta da almeno due condˇmini che rappresentino almeno 1/6 del valore millesimale.

Ricorda che l'amministratore ha diritto di ricevere il compenso fino alla fine dell'annualitÓ se la sua revoca non avviene per "giusta causa".



Rispondi


pirandello

Utente semplice
1 interventi
01/02/2014 10:24:05
gent.mo Claistron,ti ringrazio per aver dato seguito al mio quesito,tuttavia la mia fattispecie riguarda un solo condomino cioŔ il sottoscritto e mi riferisco all'art.1129 comma 11 cc. dove dispone che "i condomini anche singolarmente possono chiedere la convocazione dell'assemblea straord. per la revoca dell'ammre in carica e nominare il nuovo,etc" in presenza di grave irregolarita',per es."mancato utilizzo del c/c condominiale".Se l'amm.re non convoca questa assemblea interviene il comma 12 p.1 del predetto articolo stabilendo che il "ripetuto rifiuto" dell'ammre configura una diversa "grave irregolarita'" per revocare il mandato.MA praticamente quando si concretizza questo "ripetuto rifiuto"?GRAZIE cordiali saluti

Rispondi


claistron

Staff
10151 interventi
01/02/2014 14:08:30
Hai la possibilitÓ di agire autonomamente, come ti ho detto sopra, i condˇmini stessi possono autoconvocare l'assemblea quando l'amministratore non ottempera.

╚ necessario trovare la solidarietÓ degli altri, infatti per la revoca dell'amministratore serve la maggioranza del 50% (salvo la richesta di revoca giudiziaria che ti costerebbe un capitale tra spese legali, giudiziarie, ecc.)

Rispondi



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
revoca mandato delegati super-condominio
rifiuto di convocazione consegnata a mano
su minaccia di revoca giudiziale un amministratore si fa rieleggere immediatamente
maggioranze per revoca amministratore
costruttore rivendica proprieta' dei posti auto pertinenziali dopo oltre 50 anni
ripensamento dopo decisione assembleare
necessitÓ di convocare anche il condomino che propone la mediazione
addebito quota rscaldamento dopo rogito
informazioni da richiedere per verifica consumi dopo installazione ripartitori
revoca o annullamento delibera precedentemente approvata
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading