Discussione: Pulizia tubi scarico delle acque .

Torna al forum: "condominio" Stampa discussione (testo semplice)

Corso per amministratori di condominio Overlex / Cescond

Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

Romeo
Utente registrato
11/01/2014
00:48:33
Chiedo scusa ma vorrei sapere come devono essere suddivise le spese
per la pulizia dei tubi di scarico delle acque.
Nel caso:
La colonna centrale delle acque che provengono dai servizi igienici e vanno alle
tubature del comune posti nella stada.
Spero essere capito

Fino ad ora erano state suddivise in base alle persone presenti nei vari appartamenti,
ma il nuovo amministratore, senza discuterne e su proposta di un condomino, lo ha messo nelle
spese generali, quindi a millesimi di proprietà.
E' giusta simile ripartizione o doveva discuterne prima in assemblea ponendola all'ordine del giorno?.

Vi ringrazio per la risposta. spero essere stato chiaro abbastanza.



Corso On Line per Amministratori di Condominio

Risposte alla discussione: (Pagina: 1 )

claistron

Staff
10215 interventi
12/01/2014 13:14:32
La decisione dell'amministratore è corretta.

La ripartizione delle spese, ai sensi dell'art. 1123 del Codice civile, in special modo il 3° comma, va effettuata esclusivamente in base ai millesimi, non in base ai residenti.

Trovi riferimenti al "solito" link:

http://www.condomini.altervista.org/Scarichi.htm

Rispondi



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
ancora sulla idoneità delle maggioranze in assemblea
condominio e b&b ; segnalazioni all'amministratore delle presenze
infiltrazioni acque piovane nell'attività commerciale.
definizione di condomino ai fini dell'applicazione della limitazione delle deleghe (art. 21 l. 220/2
pagamento delle spese per realizzazione cancello ingresso.
suddivisioni senza tener conto delle tabelle millesimali
d. lgs. 2/2/2001 n.31 acque potabili nel condominio (é obbligatorio applicarlo?)
decreto lgs. n.31/2001" l'igiene delle acque distribuite per il consumo umano"
pozzo condominiale e tubi di collegamento
suddivisione spese rifacimento colonna montante acque nere
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading