Discussione: pianerottolo di accesso su proprietÓ altrui

Torna al forum: "condominio" Stampa discussione (testo semplice)

Corso per amministratori di condominio Overlex / Cescond

Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

bar.one
Utente registrato
28/12/2013
14:53:08
salve a tutti! vorrei sottoporvi il mio problema. devo ristrutturare un'bitazione fatiscente di mia proprietÓ. il fabbricato in questione ha le scalette e il pianerottolo di accesso ricadenti sulla proprietÓ esclusiva del vicino che, prontamente, mi ha diffidato dal ripristinare lo stato di fatto e di spostare l'ingresso sulla strada pubblica. vedendo gli estratti catastali, pur trattandosi dell'unico accesso al rudere, in effetti scalette e pianerottolo non sono riportati. negli atti di proprietÓ non ne viene fatta menzione mentre l'area cortile viene attribuita interamente al vicino. ovviamente, quando vennero acquistati gli immobili, io per la mia parte e il vicino per la sua, lo stato del fabbricato era quello risalente alla sua costruzione(1860), l'ingresso era preesistente anche se non riportato nell'atto di vendita complessivo dove venivano suddivise parti esclusive e parti comuni. la domanda quindi Ŕ: sono obbligato a fare quanto mi viene chiesto? oppure ho diritto alla servit¨ di quella parte? grazie a tutti per le risposte!



Corso On Line per Amministratori di Condominio

Risposte alla discussione: (Pagina: 1 )

claistron

Staff
10215 interventi
29/12/2013 12:00:36
Se il pianerottolo e le scale in oggetto sono l'unico accesso alla tua proprietÓ, tu godi "di fatto" (anche se non riportato dagli atti) del diritto di transito, cortile compreso.

Naturalmente sarai costretto a partecipare alle spese di manutenzione ordinaria e straordinaria dei luoghi citati.

Hai comunque il diritto di aprire un varco dalla tua proprietÓ per accedere all'esterno (non verso proprietÓ privata altrui) verso il suolo pubblico.

Nel Codice Civile, alla sezione SERVITU' trovi tutti i riferimenti che ti possono servire.

Vedi anche qui:

http://www.condomini.altervista.org/

Rispondi



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
attribuzione spese conricione sotto-stante la proprietÓ
palo della luce in una proprietÓ privata
vendita 50% proprietÓ indivisa
lavori su terrazzo di proprietÓ esclusiva
ripartizione spese riparazione infiltrazioni terrazza di proprietÓ e uso esclusivo per cene e feste
scia alternata al pdc su proprietÓ privata per una pergola pi¨ aperture
divisione ideale del cortile condominale per accesso auto da due cancelli
tentativo di usucapione e millesimi di proprietÓ
mancato intervento amministrazione per infiltrazioni proprietÓ privata
pendenza rampa di accesso ai garage
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading