Discussione: indipendenza dal condominio di una delle due scale

Torna al forum: "condominio" Stampa discussione (testo semplice)

Corso per amministratori di condominio Overlex / Cescond

Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

madi
Utente registrato
12/06/2013
09:44:49
In un condominio formato da due scale (A e B) la prima con 21 Condomini (scala A) e la seconda con 16 condomini, hanno deciso:
* la scala A di avere l'Amministratore e condurre tutta l'attività condominiale regolarmente;
* la scala B, pur essendo stata invitata alla comune attività amministrativa, ha rifiutato l'Amministratore pretendo di agire indipendentemente dalle politiche avviate dalla scala A.
Premetto che le due scale hanno ingressi indipendenti e che nella scala B, le decisioni cruciali sono prese da un comitato di soli otto Condomini che, fra l'altro, hanno già ribadito di voler dividere tutte le spese (relative solo alla loro scala ovviamente) in parti uguali. Come dovrebbe comportarsi l'Amministratore?
Vi ringrazio per la cortese attenzione e ne approfitto per ringraziarVi per la risposta dell'ultima volta, che la fretta, non mi ha permesso di farlo. MADI



Corso On Line per Amministratori di Condominio

Risposte alla discussione: (Pagina: 1 )

claistron

Staff
10202 interventi
12/06/2013 19:19:15
Se le due scale hanno "parti comuni" da gesttire: tetto, scarichi fognari, fondamenta, giardini, viali d'ingresso, cortili, cancelli, ecc. allora il condominio non può dividersi o quantomeno dovrà nominare un superamministratore per i beni in comune.

Vi conviene?

Bisogna far riflettere i vari proprietari!


Rispondi



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
ancora sulla idoneità delle maggioranze in assemblea
ecobonus 110 in condominio
condominio e b&b ; segnalazioni all'amministratore delle presenze
durata gestione e compenso amministratore condominio
spese personali pulizie scale
maggioranza per elezione delegato al super-condominio
definizione di condomino ai fini dell'applicazione della limitazione delle deleghe (art. 21 l. 220/2
assemblea delegati in super condominio
revoca mandato delegati super-condominio
pagamento delle spese per realizzazione cancello ingresso.
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading