Discussione: contratto di locazione e morosità utenze

Torna al forum: "condominio" Stampa discussione (testo semplice)

Corso per amministratori di condominio Overlex / Cescond

Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

denver
Utente registrato
04/06/2013
01:00:58
Ho stipulato un contratto di locazione cointestato a 3 conduttori, nel contratto è specificato:
“Sono a carico della parte conduttrice le spese gravanti sull’unità ivi previste; le spese per i servizi di energia elettrica, telefono, gas, acqua e tassa comunale sullo smaltimento dei rifiuti solidi urbani, pulizia e luce scale sono a carico del conduttore per tutto il periodo della locazione.”
Le utenze sono intestate ad uno solo dei tre inquilini tranne la tassa sui rifiuti, nel frattempo due inquilini hanno lasciato la casa e sono subentrati altri due inquilini.
I due nuovi inquilini mi hanno chiamato informandomi di bollette pregresse non pagate.
Enel ha depotenziato il contatore e si sono trovati costretti a pagare una fattura che non era di loro competenza.
Ho citato loro il punto del contratto che recita:
“Il conduttore esonera espressamente il locatore da ogni responsabilità per danni diretti ed indiretti, per fatto, omissione o colpa di altri inquilini o di terzi in genere, nonché per interruzioni incolpevoli dei servizi.”
Nel giro di pochi mesi mi ritrovo in questa situazione: i due inquilini subentrati hanno lasciato la casa adducendo che era responsabilità del proprietario gestire il corretto pagamento delle utenze. E’ rimasto il solo inquilino intestatario delle utenze che non vuole pagare le bollette pregresse perché a suo dire non è riuscito a farsi dare le quote complete dei consumi che spettavano sia ai primi due inquilini che agli altri due che sono subentrati.
In particolare il gas ha fatture per 1200 euro non pagate (mesi invernali).
Ora sono a chiedere quali strade posso perseguire per mandare via l’inquilino moroso, essendo le utenze intestate all’inquilino e data la morosità posso chiedere al gestore la cessazione delle utenze?
Posso inserire sul contratto la clausola che le utenze per i servizi di energia elettrica, telefono, gas, acqua e tassa comunale sullo smaltimento dei rifiuti solidi urbani sono intestati al conduttore per tutto il periodo della locazione.
Ringrazio anticipatamente



Corso On Line per Amministratori di Condominio

Risposte alla discussione: (Pagina: 1 )

claistron

Staff
10169 interventi
04/06/2013 09:58:31
Il contratto e le relative clausole appaiono chiare e non soggette ad interpretazione.

Alla luce di quanto da te descritto, appare evidente che puoi richiedere lo sfratto esecutivo per "morosita" in quanto il proprietario è sempre responsabile nei confronti del condominio per le spese relative alla propria unità immobiliare anche se locata.

Per le ollette insolute dovrà pensarci il gestore a recuperare il credito vantato presso il titolare del contratto "inquilino" (anche se alcune sentenze indicano anche il proprietario come ultimo adempiente)

Rispondi



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
spese individuali per recupero morosità
responsabilità amm. su stipula contratto di appalto
registrazione contratto di comodato?
locazione immobile commerciale - buona entrata
cambiare motivo di recesso di contratto affitto
spese condominio bon non iscritte nel contratto di locazione
contratto di affitto aggiunta.
contratto di affitto.
amministratore senza contratto
contratto pluriennale manutenzione ascensore
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading