Discussione: posto auto nuova costruzione 2012

Torna al forum: "condominio" Stampa discussione (testo semplice)

Corso per amministratori di condominio Overlex / Cescond

Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

frankie62
Utente registrato
15/05/2013
10:44:07
salve, vorrei una informazione riguardo il mio caso. Abbiamo comprato un appartamento nel 2012 nuova costruzione, senza farci mettere nell'atto di compravendita il posto auto. Faccio presente che il costruttore si è venduto i garage/cantine ad altri soggetti che con opportune variazioni catastali sono diventati locali deposito magazzini, variazione fatta dal costruttore. La mia domanda è questa : visto che non abbiamo messo nella compravendita la dicitura posto auto e visto che il costruttore non ha ancora delimitato spazi con strisce assegnate ai condomini cosa posso fare!? So che ormai non si puo' ripristinare lo stato prima dell'acquisto ma che comunque potrei intentare un azione giudiziaria con possibilita' di responsabilita' sia civili che penali per il costruttore. E' vero!?



Corso On Line per Amministratori di Condominio

Risposte alla discussione: (Pagina: 1 )

claistron

Staff
10163 interventi
15/05/2013 18:26:13
La legge "obbliga" il venditore a dotare l'unità immobiliare di un garage o almeno "posto auto".

Insomma, non si può vendere un immobile residenziale senza questi.

Prendi quindi le opportune iniziative.

Rispondi


frankie62

Utente semplice
1 interventi
16/05/2013 10:47:37
Grazie per la risposta. facendo un piccolo percorso cronologico potremmo dire che la costruzione inizia con la presentazione del progetto al Comune. Progetto che per essere approvato con una concessione edilizia deve annotare obbligatoriamente i box/garage oppure in sua mancanza i posti auto scoperti o coperti. Bene, il progetto è stato approvato con i box auto/ garage e susseguentemente il proprietario si è venduto i box/ garage a persone estranee ai proprietari di appartamento rimanendo questi ultimi senza posto auto. In poche parole ho acquistato senza far mettere nell'atto il posto auto delimitato da strisce. cosa si puo' fare e come si deve agire!? io so' che se i posti auto non ci sono , il venditore puo' essere agito in giudizio con responsabilita' penale e civile, senza obbligo per il venditore di ripristinare lo stato di fatto antecedente alla vendita.

Rispondi


claistron

Staff
10163 interventi
16/05/2013 13:15:52
A questo punto avete la necessità di affidarvi ad un avvocato esperto della materia.

Potrete anche farvi assistere da un'associazione consumatori che normalmente si avvale della consulenza e dell'esperienza di professionisti della materia.

Rispondi



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
ripartizione spesa installazione nuovo autoclave.
documentazione tecnica copertura posto auto
autogestione fabbricato a.t.e.r.
copertura posti auto in assenza autorizzazione assemblra
garage: muso dell'auto sbuca fuori
costruzione di un fabbricato su suolo comune
valvole termostatiche e riscaldamento autonimo
ampliamento autorizzato dall'assemblea con ex legge "piano casa"
costruttore rivendica proprieta' dei posti auto pertinenziali dopo oltre 50 anni
come scrivere l'autorizzazione al cambio di destinazione d'uso per gli affittuari di un locale comme
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading