Discussione: distaccarsi dal condominio

Torna al forum: "condominio" Stampa discussione (testo semplice)

Corso per amministratori di condominio Overlex / Cescond

Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

marupan
Utente registrato
26/04/2013
15:05:39
Salve,
sono proprietario di un immobile con entrata indipendente e non dovrei pagare spese condominiali, ma avendo in proprietà la metà di un bagno interno al condominio (il mio appartamento un tempo era un negozio con bagno distaccato e in comune con un altro negozio), mi trovo a corrispondere 230€ annuali di spese di luce e scale (che ovviamente non utilizzo). Vorrei chiedere come fare per distaccarmi definitivamente dagli oneri condominiali, rinunciando alla porzione di bagno che non uso. Grazie



Corso On Line per Amministratori di Condominio

Risposte alla discussione: (Pagina: 1 )

claistron

Staff
10214 interventi
26/04/2013 15:22:13
Appare difficile estraniarsi dal condominio.

L'unico modo sarebbe quello di vendere la citata proprietà ad un condómino che abbia l'unità immobiliare adiacente e che potrebbe sfruttare a proprio beneficio.

Devi ricordare che per ora sei possessore del bagno che è coperto dal tetto comune condominiale.

Tieni conto che se la restante parte della tua proprietà è comunque legata in qualsiasi modo a beni comuni condominiali, devi comunque pagare le relative spese: tetti, verde, muretti comuni, luce comune, cancelli e cortili sui quali vanti il passaggio, scarichi fognari comuni al resto del condominio anche solo la parte terminale, tubature acqua, contatori, cassette contatori comuni, ringhiere, vialetti, ecc.

Fai bene attenzione, se analizzi tutto, vedrai che c'è comunque qualcosa in comune .... purtroppo.

Rispondi


marupan

Utente semplice
1 interventi
29/04/2013 07:12:19
Grazie della risposta, se fosse per me io la regalerei anche ma ci deve essere l'accettazione. Il condominio non accetterà perchè gli serve di più la mia quota. Come potrei alienarmene?

Rispondi


claistron

Staff
10214 interventi
29/04/2013 16:59:39
Se non sei in grado di alienare quella porzione di proprietà, devi trovare il modo di non pagare luce scale manutenzione scale.

La luce scale segue il 2° comma del 1123.

Al "solito" link trovi riferimenti utili alla tua causa:

http://www.condomini.altervista.org/ScalePulizia.htm

http://www.condomini.altervista.org/Scale.htm

Ecc.

Rispondi



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
scioglimento condominio
ecobonus 110 in condominio
condominio e b&b ; segnalazioni all'amministratore delle presenze
durata gestione e compenso amministratore condominio
maggioranza per elezione delegato al super-condominio
assemblea delegati in super condominio
revoca mandato delegati super-condominio
tredicesima all'amministratore di condominio
partecipazione alle spese per rifacimento portone ingresso condominio
numero minimo di ui per definire un super-condominio
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading