Discussione: Pagamento lavori straordinari

Torna al forum: "condominio" Stampa discussione (testo semplice)

Corso per amministratori di condominio Overlex / Cescond

Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

Giovannimura
Utente registrato
11/04/2013
10:48:25
Buongiorno a tutti, approfitto della vostra professionalità, per chiedervi quanto segue: Sono proprietario di un locale in un condominio, dovo sono stati deliberati in assemblea, dei lavori straordinari di impermeabilizzazione del solaio. individuate le quote spettanti per ciascun condomino, comunicateci dall'amministratore, i lavori sono iniziati, ma non sono stati terminati in quanto sostiene l'amministratore, mancano delle quote e l'impresa non termina fino a quando non riceve l'intero importo. La domanda è: Ma il pagamento non dovrebbe essere fatto a ultimazione dei lavori? Se io pago la mia quota(800 euro), rischio di pagare dei lavori che non vedranno termine? L'amministratore in più mi dice che se non vengono pagate le quote, l'impresa può fare ingiunzione di pagamento ad un solo condomino per l'ammontare dei lavori, poi quel condomino si rifarà sul condominio !! Rischio quindi che se pago mi vedo un'ingiunzione per le restanti quote non pagate non di mia competenza? Insomma vorrei da voi un consiglio su come comportarmi su questa vicenda. Posso pagare adesso il 50 per cento e il restante al termine dei lavori? Rischio qualcosa? Grazie anticipatamente per il vostro gradito interessamento. Cordialità.



Corso On Line per Amministratori di Condominio

Risposte alla discussione: (Pagina: 1 )

claistron

Staff
10152 interventi
11/04/2013 20:32:56
Non è tutto corretto quanto afferma l'amministratore.

Leggi al "solito" link (che indico ogni giorno) troverai precisi riferimenti giurisprudenziali da opporre all'amministratore:

http://www.condomini.altervista.org/CondominiMorosi.htm

Insomma, l'impresa non può più rivalersi sui condómini in regola con i pagamenti, ciò è ribadito nella nuova legge sul condominio che entra in vigore a Giugno 2013:

http://www.condomini.altervista.org/ModificaDelleNormeSulCondominio.htm

Se comunque volete continuare i lavori dovrete creare un fondo temporaneo per pagare l'impresa.

Il pagamento dei lavori di solito viene chiesto man mano che i lavori vengono fatti, non tutti in anticipo, ma nemmeno tutti alla fine.

Rispondi



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
pagamento delle spese per realizzazione cancello ingresso.
lavori impianto idraulico e scarichi
amministratore dimissionario - attività straordinarie
lavori di ristrutturazione e ripartizione costi
delibera per lavori su area verde extracondominiale
pagamento diretto ad impresa appaltrtice
lavori condominiali parti comuni e non
quote pagate per lavori deliberati e mai iniziati. si può chiedere il rimborso?
tinteggiatura facciate spese straordinarie
lavori su terrazzo di proprietà esclusiva
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading