Discussione: Eredità: riconoscimento di paternità figlia naturale

Torna al forum: "" Stampa discussione (testo semplice)


Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

lauraml1983
Utente registrato
20/02/2013
21:43:34
Nel 2002 è venuto a mancare il padre legittimo di una mia amica. Dopo la sua morte abbiamo scoperto che aveva una figlia naturale che ha iniziato una causa giudiziaria per il riconoscimento. La mia amica, non sapendo se era vero o no, ha preferito non opporsi come parte contraria a tale sentenza di riconoscimento. A distanza di dieci anni, cioè nel 2010,è stata riconosciuta figlia naturale e come tale al diritto della sua parte ereditaria nella successione. Volevo chiederle gli interessi maturati negli anni vanno calcolati dall'anno della successione(2002) o dal riconoscimento effettivo di questa sentenza(2010)? Se uno degli eredi alla successione si trova fuori dall'europa e deve restituire parte della sua quota alla figlia naturale e non lo fa,pur essendoci dei beni immobili in comune, la mia amica deve rispondere anche per questo erede(suo fratello legittimo)? null



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
diritto di abitazione per figlia studentessa universitaria?
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading