Discussione: RICORSO OSA - E' POSSIBILE UNA DELEGA DEL RICORRENTE PER L'UDIENZA DI COMPARIZIONE?

Torna al forum: "corso" Stampa discussione (testo semplice)



Messaggio iniziale:

emy.valente@alice.it
Utente registrato
16/10/2012
15:02:28
emy.valente(chiocciola)alice.it
Utente registrato
16/10/2012
14:57:27 Salve,
Vi risulta che un privato cittadino che instaura un ricorso in opposizione a sanzione amministativa innanzi al Gdp di Roma possa delegare un parente per presenziare al posto suo alla prima udienza di comparizione.
Più speificamente, il problema che mi si pone è questo:
sto presentando ricorso in opposizione ad una cartella esattoriale arrivata a mio marito, riguardante una multa del 2007, il cui verbale a ns. avviso non è stato notificato.
Io sono una praticante avvocato non abilitata e, perciò, ho predisposto personalmente il ricorso per mio marito senza prevedere però alcun mandato.
Per la presentazione del ricorso so che è possibile delegare terzi, ma è possibile, invece, che il ricorrente (mio marito) deleghi me (sua moglie) a presenziare alla prossima udienza???

Grazie in anticipo per l'attenzione e gli eventuali suggerimenti.


Risposte alla discussione: (Pagina: 1 )

BufeteAbogados

Utente avanzato
8 interventi
09/12/2012 19:08:25
novita'esame senza master!
Se intendi conseguire il titolo di Avvocato e preferisci affidarti a studi legali possiamo dotarti innanzitutto degli strumenti didattici per affrontare in breve tempo gli esami richiesti per l'omologa.
Inoltre appena superati gli esami depositaremo i certificati di esame al Ministero e successivamente predisponiamo la documentazione da presentare per ritirare personalmente il Certificato di Omologazione del Titolo - “Credencial” - presso il Ministero dell’Educazione. In seguito provvederemo alla richiesta e ritiro degli “antecedentes penales” – casellario giudiziale e carichi pendenti - presso il Ministero di Grazia e Giustizia. Successivamente sara'nostra cura inoltrare la documentazione presso il Colegio de Los Abogados occupandoci della pratica,delle comunicazioni e dei solleciti al Colegio per snellire l’iter della stessa.
Iscritto al Colegio potrai collaborare presso accreditati studi legali spagnoli.
Se pensi di sbrigare il tuo iter burocratico amministrativo in tempi rapidissimi e senza affrontare i costi(ed i rischi..!)delle agenzie puoi contattarci!
Info:bufetedeabogadosasociados(chiocciola)yahoo.es

Rispondi



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
ricorso al tar avverso esito negativo
e' possibile iniziare il praticantato prima di laurearsi???
è possibile sospendere il patrocinio?
ricorso tar esame 2007
ricorso al tar per esame avvocato
ricorso esame avvocato: la pronuncia favorevole può avere effetto retroattivo?
e' possibile che non si trovano i nomi dei commissari di brescia?aiutateci
ricorso al tar lombardia per esame 2004
termine x notificare e depositare il ricorso
ricorso cumulativo al tar: come si fa?