Discussione: infiltrazione da appartamento soprastante il box

Torna al forum: "condominio" Stampa discussione (testo semplice)

Corso per amministratori di condominio Overlex / Cescond

Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

gabry2012
Utente registrato
23/01/2012
00:42:49
Buon giorno ho un quesito da sottoporvi. Da inizio novembre ho delle perdite d'acqua dal soffitto del box. Il box si trova al -1 di un palazzo di 5 piani e nel soffitto ci sono 3 tubi: 2 relativi a 2 bagni di 2 appartamenti distinti ed 1 tubo centrale in cui viene raccolta l'acqua piovana. L'acqua fuoriesce dal soffitto del box tra 2 dei 3 tubi, ormai svuoto quotidianamente da 2 a 4 bacinelle. Ho segnalato immediatamente il problema all'amministratore e contattato i condomini degli appartamenti sopra al box. Ho così saputo che il proprietario di uno dei 2 appartamenti, la settimana precedente aveva avuto un problema proprio nel suo bagno in quanto al marito era caduto un ferro nel water che lo aveva ostruito. Dopo la segnalazione il condomino ha provveduto a rimuovere il ferro ma ciononostante la perdita era continuata. Ho chiesto di fare ulteriori verifiche con il loro idraulico ma a detta loro avendo rimosso il ferro, non avendo fuoriuscite d'acqua visibili dal loro bagno e non avendo piastrelle di scorta si sono rifiutati di fare ulteriori interventi invasivi. Ho scritto all'amministratore chiedendo di intervenire, sono stata contattata dall'idraulico del condominio il quale dopo aver verificato che i 3 tubi erano a posto, mi disse che avrebbe dovuto fare degli assaggi nel soffitto del box per capire la causa delle perdite anche se così facendo sarebbe scesa molta più acqua ma "è meglio rompere un box che un appartamento!" Gli feci notare che il box non è vuoto e oltre all'auto, le biciclette ci sono due armadi pieni e quindi prima di fare delle prove che mi avrebbero ulteriormente danneggiato, ho proposto di far chiudere alternativamente i 2 bagni sovrastanti. La prova ha confermato che quando il bagno dei signori sospettati è in funzione nel box scende acqua. A fronte di questa evidenza i condomini avevano dichiarato che avrebbero fatto gli interventi subito dopo Natale. Purtroppo però ieri, 21 gennaio, ho scoperto che non solo non hanno ancora fatto nulla ma siccome devono far intervenire l'assicurazione del loro appartamento, per dar corso ai lavori devono ricevere una relazione in cui si dichiara che la causa è loro. L'amministratore dice che essendo un problema tra condomini ce la dobbiamo vedere tra di noi ma io non so a chi mi devo rivolgere. Potete darmi un suggerimento. Vi ringrazio anticipatamente e resto in attesa di un vostro riscontro ....
Cordiali saluti Gabriella



Corso On Line per Amministratori di Condominio

Risposte alla discussione: (Pagina: 1 )

claistron

Staff
10215 interventi
23/01/2012 12:52:45
L'amministratore non ha competenza in quanto il problema riguarda non parti comuni, bensi proprietà private.

Se ormai è stata scoperta l'origine dell'infiltrazione, puoi inviare una diffida scritta a mezzo raccomandata al proprietario del bagno incriminato, avvertendo che in caso di ulteriori dilazioni dei lavori procederai con un tecnico di tua fiducia ai sensi dell'art. 1110 cel c.c.

Avvertilo che gli imputerai anche i maggiori danni eventualmente provocati dall'infiltrazione.

Non puoi invece esimerti dal far effettuare i lavori nel soffitto del tuo box.

Rispondi



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
orario per lavori appartamento
appartamento disabitato infestato dai piccioni
spese acqua condominiale in caso di appartamento disabitato
vendita appartamento con spazio condominiale annesso recintato da diversi anni
non accettazione di un regolamento assembleare da parte del un nuovo acquirente di un appartamento
spese condominiali di un appartamento che ricade su due fabbricati
problematiche locazione appartamento
contestazione bordo zanzariere appartamento
divisione costo agenzia affitto appartamento
e dovuta la quota sostituzione motore cancello, da proprietario appartamento disabitato?
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading