Discussione: Installazione isolamento non esistente

Torna al forum: "condominio" Stampa discussione (testo semplice)

Corso per amministratori di condominio Overlex / Cescond

Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

Anonimo
Utente non registrato
01/03/2006
13:15:17
L’assemblea del ns. condominio ha approvato i lavori per il rifacimento del tetto,ivi compreso un pannello di isolante. Al momento della ripartizione delle spese un condomino ha obbiettato alla ripartizione delle spese in m/m, riguardo alla spesa per l’isolamento in quanto,secondo lui, l’ultimo piano usufruiva maggiormente di detto isolamento.
Vorrei conoscere la vs. opinione.

Saluti

Alessandro



Corso On Line per Amministratori di Condominio

Risposte alla discussione: (Pagina: 1 )

claistron

Staff
10191 interventi
01/03/2006 13:24:12
Buongiorno Alessandro

Sono troppi i parametri da valutare per attribuire la spesa di una "nuova" coibentazione al condominio o al beneficiario dell'ultimo piano.

Se il pannello isolante non esisteva in origine, la spesa dovrebbe essere sopportata da colui o coloro che l'abbiano richiesto.
Il proprietario dell'appartamento al pianterreno potrebbe legittimamente obiettare che ha pagato molto di più il suo appartamento di pari superficie proprio perchè non soggetto agli sbalzi di temperatura propri degli appartamenti sotto il lastrico o sotto il tetto.
Insomma, per risparmiare denaro, uno si compra un appartamento sotto questo aspetto svantaggiato, comunque fa una scelta autonoma e consapevole, sapendo agli inconvenienti cui va incontro; non può quindi imputare la situazione agli altri proprietari per una sua scelta autonoma.

Se il riscaldamento è autonomo, bisognerebbe invitare il proprietario dell'ultimo piano ad aumentare la temperatura, se il riscaldamento è centralizzato, solo una perizia tecnica potrebbe valutare l'indispensabilità della coibentazione al fne di far ottenere la temperatura adeguata all'appartamento in questione.

La giurisprudenza disponibile non è molta, comunque leggi qui:

http://www.condomini.altervista.org/Coibentazione.htm

Saluti

Rispondi


Paye74

Utente semplice
1 interventi
26/01/2012 16:36:43
Buon giorno a tutti!
Leggevo la Vostra discussione con interesse e (purtroppo) ho scopertodi ritrovarmi in un caso simile.
Abito all'ultimo piano di una palazzina degli anni '70 costituita da 12 alloggi (2 per piano).
Volendo procedere ad alcuni lavori di ristrutturazione interni al mio alloggio, vorrei provvedere anche all'isolamento del solaio verso il locale sottotetto condominiale, mediante realizzazione di idoneo strato di 5/8 cm di argilla espansa alleggerita, da posarsi sopra il piano di calpestio dello stesso locale sottotetto, accollandomi tutte le spese relative e sollevando gli altri condomini dal versare eventuali quote.
In questo modo non andrei a toccare il tetto ed il relativo manto di copertura.
L'amministratore non vuole dare il consenso alla realizzazione dello stesso, senza previa autorizzazione da parte dei condomini.
Posso procedere ugualmente in assenza di tale permesso?
C'è qualche appiglio a cui mi posso aggrappare?
Grazie e complimenti per il sito!
Antonello.

Rispondi


claistron

Staff
10191 interventi
28/01/2012 22:51:18
Inserisci il tuo quesito in una "nuova" discussione, non riprendere un post vecchio di 5 anni ....

Rispondi



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
installazione citofono cancello condominiale
ripartizione spesa installazione nuovo autoclave.
installazione porte tagliafuoco
informazioni da richiedere per verifica consumi dopo installazione ripartitori
installazione nuova canna fumaria.
installazione pergotenda su terrazzo nel giardino di proprietà
installazione impianto videosorveglianza
ripartizione spesa per installazione gsm cabina ascensore
installazione inferriate
installazione autoclave in locale di proprietà privata di un condomino.
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading