Discussione: Inserimento di unità immobiliari, attualmente escluse, in una tabella millesimali,

Torna al forum: "condominio" Stampa discussione (testo semplice)

Corso per amministratori di condominio Overlex / Cescond

Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

PIV
Utente registrato
21/11/2011
10:41:52
Nel 2008 ho acquistato un immobile ad uso abitativo e nell'atto di compravendita ho accettato il regolamento di condominio (registrato all'agenzia dell’ entrate nel 2006). Tale regolamento è stato redatto dall’unico proprietario di tutti gli immobili!Tale regolamento prevede una parte normativa e la relazione tecnica con annesse tabelle millesimali. L'intero complesso è costituito da 4 palazzine, di cui 3 all'interno di un cortile e 1 con accesso pedonale e carrabile autonomo su strada (fuori dalla recinzione).Il regolamento prevede:
A) tabelle millesimali di proprietà generale per ogni singolo palazzo;
B) Un tabella di Supercondominio che comprende esclusivamente i 3 palazzi nel cortile (spese di giardinaggio, recinzione etc..);
C) un'unica tabella per il riscaldamento in comune per tutti e 4 i palazzi (ad eccezione di un negozio!).
Il condominio è stato costituito nel 2010. Vi è un unico amministratore da allora.I proprietari dei tre palazzi nel cortile vogliono modificare le tabelle ed inserire nella tabella di Supercondominio (di cui al sopra citato punto B) tutte le unità immobiliari del palazzo esterno in modo da farli partecipare alle spese di giardinaggio/recinzione e cortile (pur non usufruendone).
La modifica di questa tabella in particolare che quorum prevede?
E poi, è validamente costituita una assemblea di Supercondominio se allo stato attuale non vi è alcuna tabella che coinvolga tutte le unità immobiliari dei 4 palazzi e dei negozi?
Vi ringrazio anticipatamente per la risposta e la disponibilità.



Corso On Line per Amministratori di Condominio

Risposte alla discussione: (Pagina: 1 )

claistron

Staff
10215 interventi
21/11/2011 14:17:37
Ne ho parlato spesso e ho riassunto tutto ciò che si deve sapere al "solito" link:

http://www.condomini.altervista.org/

In particolare:

http://www.condomini.altervista.org/CoefficientiMilesim.htm

Ti ricordo di leggere il 3° comma dell'art. 1123 del c.c.

Rispondi


PIV

Utente semplice
2 interventi
21/11/2011 15:49:56
Grazie per la risposta. Il mio problema è proprio nell'art 1123 c.c. comma 3. L'edificio esterno non usufruisce del cortile/giardino in quanto ha un accesso pedonale e carrabile indipendente (fuori dal cortile, su strada!). Quindi nell'attuale regolamento siamo espressamente esclusi dalle spese di cortile. Oggi invece gli altri 3 edifici vogliono inserirci nelle spese di cortile. Cosa possiamo fare per evitare tutto ciò e far sì che l'edificio esterno continui a mantenere la sua autonomia?

Come può essere valida una assemblea di supercondominio se oggi l'edificio B non partecipa al supercondominio ma ha solo millesimi di proprietà del singolo edificio?

Scusa, ma non sono riuscito a trovare questa risposta nella documentazione.
Grazie

Rispondi


claistron

Staff
10215 interventi
21/11/2011 22:13:13
Hai parlato di norma inserita in un regolamento "contrattuale" da tutti sottoscritto al momento del rogito.

Una modifica a detto regolamento può essere assunta solo con l'unanimità dei proprietari.

Se quindi vengono esclusi dall'assemblea o dalla deliberazione alcuni proprietari, una modifica al regolamento "contrattuale" non ha alcun valore, salvo casi particolarissimi.

Bastava leggere al "solito" link:

http://www.condomini.altervista.org/RegolContratt.htm

Rispondi



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
inserimento nuovo punto all'odg
accorpamento unità immobiliari e spese condominiali
tabella millesimale per la costituzione dell'assemblea
inserimento di acque di pluviale in colonna scarico cucine(acque grigie)
plafoniere scale tabella per la sostituzione
richiesta inserimento in ordine del giorno ignorata dall'aministratore
tabella millesimi garage
quota fissa acqua da addebitare ai condomini per unità abitative
accesso a nuova unità immobiliare
relazione tabella millesimale e volumi non accatastati
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading