Discussione: Spese smontaggio veranda terrazza a livello

Torna al forum: "condominio" Stampa discussione (testo semplice)

Corso per amministratori di condominio Overlex / Cescond

Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

ernia75
Utente registrato
08/09/2011
23:00:24
Buonasera a tutti.
Vi seguo da un pò di tempo ed ora ho la necessità di un vs preziosa delucidazione.
Sono proprietario di un alloggio in un condominio.
Abito all'ultimo piano e il mio balcone\terrazzo, (che funge da copertura a quelli sottostanti), di 2.2 mt x 9 mt è verandato per la sua intera lunghezza mentre in larghezza mancano circa 30 cm.
La veranda è regolarmente dichiarata al catasto.
Ora il condominio ha deciso di rifare il pavimento dei balconi dell'ultimo piano in quanto un condomino del piano inferiore, ma non direttamente sotto di me, ha delle infiltrazioni in casa.
Ora la domanda è questa:
per poter rifare il pavimento e massetto del mio balcone\terrazzo bisogna smontare in parte la veranda. Le spese di smontaggio chi se le deve accollare? Io oppure suddividere il condominio?
Spero di avervi dato tutte le indicazioni per aiutarmi e Vi ringrazio in anticipo.
Ciao



Corso On Line per Amministratori di Condominio

Risposte alla discussione: (Pagina: 1 )

claistron

Staff
10163 interventi
09/09/2011 14:24:50
Ti ho già risposto esaurientemente in altro contesto.

Rispondi


claistron

Staff
10163 interventi
10/09/2011 12:05:24
Ti avevo già risposto esaurientemente ....

Ripeto il concetto sostanziale!

Se la veranda in oggetto è stata inserita nel valore millesimale della tua unità immobiliare (in aumento) e quindi viene considerata "accessorio" del tuo appartamento e quindi paghi per il valore millesimale corretto, allora il manufatto in oggetto è "regolare" e le spese competono al condominio (rimozione).

Sempre naturalmente che tu abbia corrisposto l'indennità di "sopraelevazione" al condominio così come previsto dall'art. 1127 del Codice Civile.

In mancanza di questi due adempimenti, il manufatto è comunque irregolare e le spese in oggetto ti competono.

Rispondi



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
spese individuali per recupero morosità
attribuzioni spese frontalino balcone aggettante
attribuzione spese conricione sotto-stante la proprietà
attribuzione spese lastrico a negozi in parte coperti dallo stesso
pagamento delle spese per realizzazione cancello ingresso.
partecipazione alle spese per rifacimento portone ingresso condominio
riparto spese per assicurazione fabbricato
spese condominio bon non iscritte nel contratto di locazione
ripartizione spese intervento tetto condominiale
tinteggiatura facciate spese straordinarie
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading