Discussione: Sostituzione giuntura tetto-muro perimetrale per infiltrazioni

Torna al forum: "condominio" Stampa discussione (testo semplice)

Corso per amministratori di condominio Overlex / Cescond

Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

microsa
Utente registrato
09/08/2011
15:34:43
Buongiorno,
Chiedo gentilmente come vanno ripartite le spese in uno stabile, dove io sono proprietaria della mansardina all’ultimo piano dove abito, per riparare-sostituire la giuntura tra la fine del pergolato e l’inizio del muro del terrazzo, poiché a causa del deterioramento della giuntura in zinco che va sostituita nuova in rame, ci sono infiltrazioni di umidità.
A me è stato detto che la spesa va ripartita in millesimi tra i condomini, mentre un condomino sostiene che io debba sostenere 1/3 della spesa più i rispettivi millesimi della quota rimanente.
Ma questo conteggio è valido per il calpestio del terrazzo, giusto?
Infatti quando ho sostenuto le spese della pavimentazione, io mi sono accollata la quota maggiore. Adesso per la giuntura tetto-muro perimetrale, come mi devo comportare?
Gradirei che mi deste anche il numero dell'art. del codice civile a cui far riferimento.
Ringrazio per l’attenzione e per la risposta, porgendo i migliori saluti
Maria Luisa Pappalardo



Corso On Line per Amministratori di Condominio

Risposte alla discussione: (Pagina: 1 )

claistron

Staff
10140 interventi
09/08/2011 21:36:29
Non si comprende il posizionamento e l'uso della citata giuntura (dal pergolato?).

Se la giuntura in oggetto è parte integrante del lastrico, allora la spesa seguirà l'art. 1126 del c.c. in caso contrario la spesa andrà suddivisa per millesimi generali.

Rispondi


microsa

Utente semplice
1 interventi
10/08/2011 11:24:22
Mi scuso per non essere stata chiara, per pergolato intendevo le tegole del tetto.
Comunque riformulo la domanda in maniera più semplice: devo sostituire la giuntura tra la fine del tetto e l’inizio del muro perpendicolare al pavimento del terrazzo della mansarda. Detto terrazzo è ricavato, fin dalla costruzione dello stabile, nel tetto e credo che si chiami ‘a tasca’. L’infiltrazione di umidità è visibile a partire dall’angolo tra tetto e muro perpendicolare al terrazzo.
Grazie per la risposta

Rispondi


claistron

Staff
10140 interventi
10/08/2011 14:09:42
Sembrerebbe pacifico che l'infiltrazione avviene nella parte verticale del muro che può essere definito "perimetrale".

Risulta quindi evidente che la spesa andrebbe ripartita per millesimi.

Resto però il dubbio che l'umidità risalga dalla parte orizzontale, quindi dal pavimento; perciò la spesa potrebbe spettare secondo il 1126.

Rispondi



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
deliberano in 2 per sostituzione colonna a 4 appartamenti e pagano in 9
ripartizione spese riparazione infiltrazioni terrazza di proprietà e uso esclusivo per cene e feste
infiltrazioni d’acqua dal tetto condominiale
sostituzione infisso in conformità al progetto del costruttore
sostituzione infisso in conformità al progetto del costruttore
mancato intervento amministrazione per infiltrazioni proprietà privata
ripartizione spese ballatoio e infiltrazioni
suddivisione spese da infiltrazioni negli appartamenti sottostanti una terrazza e parte del tettocon
infiltrazioni d'acqua
sostituzione amministratore
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading