Discussione: CEDOLARE SECCA 21% + CONTRATTO TRANSITORIO

Torna al forum: "condominio" Stampa discussione (testo semplice)

Corso per amministratori di condominio Overlex / Cescond

Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

pierluigi50
Utente registrato
08/06/2011
18:10:47
Buongiorno, molto probabilmente con l'avvento della cedolare secca al 21% potrei decidere di affittare un appartamento in località turistica. Fino ad oggi non ho mai considerato questa opportunità, visto che la tassazione sarebbe rientrata nell'aliquota progressiva irpef.
Potrei considerare l'opportunità di cedere in locazione per 12 mesi un appartamentino ma prima vorrei avere qualche suggerimento. Mi sono recato sul sito dell'agenzia delle entrate e penso che richiederò il pin per utilizzare il Mod. Siria.
Quindi, ho la necessità di sapere se nel calcolo del 21% dovrò indicare l'importo dell'affitto maggiorato delle spese che il conduttore dovrà riconoscermi oppure solo l'affitto.

Sarà una domanda stupida ma non ho mai affittato l'appartamento.

A logica penso che debba venire fatto il calcolo solo sull'affitto. (mio reddito)
MI sono posto questo problema in quanto mi farei pagare dal conduttore con bonifico bancario in modo che ci sia la tracciabilità, ma, dovendomi riconoscere ciò che andrà a spendere per le spese condominaili (spese generali - ascensore - riscaldamento e soprattutto questa sarà la voce che mi preoccuperà di più, trattandosi di app. in montagna) mi domandavo come fare per non caricarmi del 21% anche su spese che di fatto non mi competono e che non costituiscono per me un reddito.
Se l'inquilino mi dovesse lasciare aperto le finestre e mi dovesse consumare più riscaldamento che affitto, oppure mi dovesse utilizzare l'acqua calda senza ritegno, è pur vero che pagherà lui tali spese ma qualora io dovessi denunciare affitto + spese e sulla somma pagare il 21%, ebbene allora lo lascerei ancora sfitto trattandosi di appartamento in località turistica non di alto pregio.

Inoltre vorrei avere un link per poter scaricare da internet un modulo di contratto di locazione ad uso abitativo di natura transitoria il più semplice possibile e se devo registralo, da qualche parte devo aver letto che non è più necessario ma che deve essere comunque inviato per R/R all'inquilino prima di registrarsi con SIRIA, è corretto?.

Mi scuso per le due domande banali ma spero che riusciate a fugare i miei dubbi.
Grazienull



Corso On Line per Amministratori di Condominio

Risposte alla discussione: (Pagina: 1 )

claistron

Staff
10191 interventi
08/06/2011 21:19:58
Ne ho parlato decine di volte nel forum.

Nel contratto "scritto" e "registrato" inserirai solo le spese del canone; altre spese condominiali verranno pagate direttamente dall'inquilino all'amministratore, o in mancanza, con rimessa diretta giustificando voce per voce che si tratta di rimborso spese e non di canone.

Un esempio di contratto lo trovi al "solito" link:

http://www.condomini.altervista.org/ContrattiAffitto.htm

Rispondi


pierluigi50

Utente avanzato
11 interventi
09/06/2011 14:11:14
grazie, Claistron, sempre puntuale.

Rispondi


pierluigi50

Utente avanzato
11 interventi
09/06/2011 14:24:25
Mi è rimasto solo il dubbio insito nella tua risposta: dici che nel contratto scritto e registrato dovrò indicare solo "le spese del canone". Intendevi dire l'affitto che dovrei percepire. Ad es. se pattuissi 2.500 euro annuo indicherei solo 2.500 x i 12 mesi e su quell'importo io calcolerei il 21%.

Le spese se sono 1.800 euro per i 12 mesi dovranno essere pagate dall'inquilino direttamente all'amministratore oppure mi farei fare l'accredito sul mio c/c e provvederò io a saldare l'amministratore indicando che sono inerenti all'affitto.
Mi puoi chiarire questo passaggio?
Grazie.

Rispondi


claistron

Staff
10191 interventi
09/06/2011 21:05:06
Sta tutto come hai detto.

Le spese vere e proprie, che non costituiscono il canone su cui pagare la cedolare, verranno quantificate anno per anno in sede di consuntivo dall'amministratore.
Le spese ordinarie di competenza dell'affittuario potranno essere saldate direttamente all'amministratore (se si presta a fare lo scorporo) oppure potranno essere versate (brevi manu) direttamente a te che poi riverserai all'amministratore.

Il consiglio è sempre quello di non far circolare "carte" per queste spese, se puoi, pagamento in contanti, eviti possibili problemi da dover giustificare in caso di contenzioso.

Rispondi


pierluigi50

Utente avanzato
11 interventi
10/06/2011 07:56:01
Claistron, non posso altro che farti i complimenti per le tue risposte che danno un prezioso contributo e con il gran dono della sintesi, cosa che a me difficilmente riesce. Vai al cuore del problema e li risolvi con la tua competenza.

Rispondi



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
validità contratto di locazione non prorogato.
responsabilità amm. su stipula contratto di appalto
registrazione contratto di comodato?
cambiare motivo di recesso di contratto affitto
spese condominio bon non iscritte nel contratto di locazione
contratto di affitto aggiunta.
contratto di affitto.
amministratore senza contratto
contratto pluriennale manutenzione ascensore
inserire garante in un contratto di locazione commerciale
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading