Discussione: Caduta Mattonelle dalla facciata del palazzo

Torna al forum: "condominio" Stampa discussione (testo semplice)

Corso per amministratori di condominio Overlex / Cescond

Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

rasty28
Utente registrato
13/03/2011
09:00:05
Salve Claistrom, la ringrazio anticipatamente per l'attenzione con la quale risponde alle varie problematiche degli utenti. Il mio problema è il seguente: I miei genitori vivono in un palazzo di piani 14 costruito negli anni 70 e rivestito completamente di mattonelle. A causa dell'inerzia dei vari amministratori e soprattutto dei condomini in 30 anni non è mai stata fatta manutenzione tanto è vero che le mattonelle sono iniziate a cadere nel cortile condominiale (siamo un supercondominio di 5 torri). Detto questo il cortile è frequentato non solo dai rispettivi condomini ma anche dai vari pazienti che si recano presso i vari studi medici siti all'interno delle varie torri creando un ENORME pericolo che qualche mattonella colpisca un passante ferendolo nella migliore delle ipotesi se non peggio. Alla luce di ciò io vorrei inserire nel verbale della prossima assemblea, che si terrà a fine mese, la disponibilità da parte della mia famiglia di rifare la facciata eliminando questo gravissimo pericolo. La domanda è la seguente: inserendo nel verbale tale volontà io vorrei che nel caso in cui succedesse questa disgrazia ( ipotesi ormai più probabile che impossibile) la mia famiglia fosse esclusa da qualsiasi responsabilità, sia civile che penale, che sarà mossa al condominio nel caso in cui queste mattonelle feriscano o peggio, qualsiasi passante. A causa della non volontà da parte di alcuni condomini di mettersi la mano in tasca, questi lavori con una scusa o per l'altra vengono sempre rimandati a data da destinarsi. Detto questo vorrei portare in assemblea un articolo o una qualsivoglia disposizione di legge che faccia ricadere l'intera responsabilità sui condomini che danni, con ostruzionismo, non permettono il rifacimento delle facciate.
La ringrazio anticipatamente per il tempo dedicatomi



Corso On Line per Amministratori di Condominio

Risposte alla discussione: (Pagina: 1 )

claistron

Staff
10215 interventi
13/03/2011 16:47:00
Anche pretendendo la messa a verbale della tua richiesta, non saresti esonerata dalla responsabilità in caso di danni alle persone.

Oltre alla responsabilità penale, anche la responsabilità civile fornita dall'assicurazione condominiale potrebbe essere invalidata a causa dell'inerzia del condominio circa la "normale" manutenzione dei muri dell'edificio.

In questo caso non è possibile avvalersi dell'art. 1110 del Codice Civile in quanto le somme in gioco appaiono fuori dalla possibilità del singolo.

La via migliore è quella di rivolgersi al giudice ex at. 700.

Avverti l'amministratore a mezzo raccomandata che intendi procedere giudizialmente nei suoi confronti e nei confronti del condominio.

Rispondi



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
problemi causati dalla canna fumaria
caduta pezzi intonaco parapetto terrazza esclusiva
restituzione somme elargite dalla compagnia di assicurazione
lavori su facciata condominiale.
rifacimento facciata principale condominio
utenza elettrica palazzo
metodo suddivisione spese di ristrutturazione facciata
condizionatore montato su facciata condominiale
condominio: ripartizione spese per rifacimento tetto e facciata
tenda di negozio caduta per il vento. proprietario immobile responsabile?
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading