Discussione: Canna fumaria esterna per attivita di pizza da esporto

Torna al forum: "condominio" Stampa discussione (testo semplice)

Corso per amministratori di condominio Overlex / Cescond

Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

Andrea82
Utente registrato
11/03/2011
14:27:16
Buongiorno
ho letto una vostra discussione precedente sulle canne fumarie condominiali, ma non avendo capito molto chiedo un vostro consiglio: sono
proprietario di un locale al piano terra fronte strada che nel passato è sempre stato adibito a pizzeria da asporto e gestito da inquilini. Ora il negozio è vuoto e sto trattando per l'apertura di una nuova pizzeria per asporto dove mi si chiede la necessita d'installare una canna funaria (a norma di legge) esterna per l'altrezza dello stabile (4 piani) per il forno ma. In via ufficiosa (tramite una riugnone fatta nelle scale dello stabile dall'amministatore) i proprietari non vogliono dare il consenso. Come posso fare? Nel regolamento condominaile non è specificato che non si può mettere la canna fumaria esterna (infatti l'ultimo inqulino del negozio l'ha messa e poi tolta una volta che se nè andato e probabilmete provocava qualche odore che ha indisposto i condomini ora nel riaverla). Come posso fare? Se gli inquilini dicono che non la vogliono possono farla togliere se la metto ancor prima di una riaposta ufficiale? e anche se mi danno una risposta negativa, posso impormi nel metterla?
Grazie.



Corso On Line per Amministratori di Condominio

Risposte alla discussione: (Pagina: 1 )

claistron

Staff
10154 interventi
11/03/2011 18:59:17
Ho inserito più volte risposte per situazioni identiche al tuo quesito.

Hai tutto il diritto di installare una canna fumaria esterna.

Il problema è il permesso del comune se la facciata è prospiciente la pubblica via.

Visto che per legge l'evaquazione dei fumi deve avvenire oltre il tetto dell'edificio, la realizzazione diventa indispensabile.

Se rispetti le distanze stabilite dal Codice dalle finestre, balconi ed aperture private nel condominio, l'assemblea può fare riferimento solo al decoro dell'edificio.

Al "solito" link trovi precisi riferimenti:

http://www.condomini.altervista.org/CanneFumarie.htm

http://www.condomini.altervista.org/distanze.htm

http://www.condomini.altervista.org/DecoroArchit.htm

Rispondi



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
problemi causati dalla canna fumaria
quorum deliberativo per uso esclusivo della canna fumaria condominiale dismessa
uso esclusivo della canna fumaria comune dismessa
maggioranza assembleare richiesta per montaggio canna fumaria
sfiato canna fumaria di un negozio a muro
installazione nuova canna fumaria.
colonna montante esterna
canna fumaria stufa pellet
canna fumaria, di chi è?
canna fumaria non a norma
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading