Discussione: Cane condominio e spazi condominiali

Torna al forum: "condominio" Stampa discussione (testo semplice)

Corso per amministratori di condominio Overlex / Cescond

Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

luckydog12
Utente registrato
25/02/2011
08:36:10
Buongiorno, il mio caso è un po’ lungo e particolare ma cercherò di sintetizzarlo il più possibile.
Sette anni fa circa, la mia ragazza mi ha regalato un cane Pastore Tedesco ma prima di portarlo a casa ho fatto indire dall’ amministratore del condominio un’assemblea con tutti i condomini. Premetto che vivo in un condominio composto da sei famiglie e intorno al condominio c’è del giardino. Questo condominio è stato costruito intorno agli anni 1920 quindi lo stabile è vecchio , questo giardino all’epoca era stato diviso in sei parti(1 per ogni condomine) per mantenere sempre pulito ed evitare di pagare un giardiniere per pulire tutto. Infatti qualcuno usava questa porzione come orto, altri ci piantavano i fiori ecc ecc . Nel mio pezzo prima mia nonna e poi mio padre lo hanno usato come ripostiglio per le legna e come piccolo giardinetto dove piantare piante e fiori. Ma abbiamo scoperto che questa divisione è solo verbale infatti non c’è nulla che certifica che il terreno era diviso in sei parti ma risulta condominiale.
Quindi prima di mettere il cane ho fatto una riunione di condominio dove si è deciso che 5 persone su 6 erano d’accordo sulla mia proposta e cioè farmi recintare la “mia” parte e mettere il cane.
L’unica persona che non era d’accordo dopo aver sistemato tutto e messo il cane mi ha fatto causa .
Lui mi ha accusato di appropriazione indebita ,mentre io volevo usocapire il pezzo o quantomeno utilizzarlo fino a quando era in vita il mio cane.
L’altro giorno ho saputo dal mio legale che la causa è stata persa e che devo togliere sia recinzione che cane.
Sono sconvolto da questa decisione ,ricorrerò sicuramente in appello ma fino ad allora non so proprio dove mettere il cane . Quello che mi domando possono obbligarmi a togliere il cane dal giorno alla notte.
Spero sia stato abbastanza chiaro nello spiegare.
Grazie aspetto vostre notizie



Corso On Line per Amministratori di Condominio

Risposte alla discussione: (Pagina: 1 )

claistron

Staff
10152 interventi
25/02/2011 09:17:04
Se prima di intentare cause o opporti a legittime pretese condominiali ti fossi documentato facendo specifiche ricerche in rete avresti trovato elementi che ti avrebbero fatto desistere da comportamenti aggressivi nei confronti del condominio.

Insomma, mancano elementi validi per sostenere la tua tesi, anzi, diciamolo chiaramente: "hai torto marcio"! La sentenza nei tuoi confronti ne è la prova.

Innanzitutto chiariamo che un bene comune condominiale non può essere diviso se non con l'unanimità dei consensi, lo impone il Codice e lo ribadiscono decine di sentenze di Cassazione.

Un bene comune condominiale non può essere "usucapito" se non in particolarissimi casi, neanche dimostrando la continuità dell'uso di una parte di esso (troppo comodo), al "solito" link trovi riferimenti:

http://www.condomini.altervista.org/SentenzeUsucapione.htm

Per l'animale, se non sei in grado di trovargli un ricovero adeguato, dovrai "allontanarlo" in altra sede (Cassazione).

Devi comprendere che la realizzazione di tettoie, casotti, depositi, ecc. necessita delle autorizzazioni comunali e può stravolgere il decoro del condominio stesso e delle sue pertinenze (giardino).

Vogliamo concludere che sei stato consigliato male?

Se vuoi continuare per via giudiziaria, ti ritroverai di nuovo soccombente, con ulteriori esborsi finanziari e tutto ciò che ne consegue.

Fatti consigliare da un professionista del posto (geometra o ingegnere) possibilmente "amico", prima di prendere ulteriori decisioni.






Rispondi



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
assemblea delegati in super condominio
revoca mandato delegati super-condominio
rate condominiali presunte non pagate
tredicesima all'amministratore di condominio
partecipazione alle spese per rifacimento portone ingresso condominio
numero minimo di ui per definire un super-condominio
un condomino può farsi assistere nella riunione di condominio dal suo avvocato?
condominio senza amministratore ad insaputa dei condòmini
lavori condominiali parti comuni e non
spese condominio bon non iscritte nel contratto di locazione
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading