Discussione: SPESE PLEGALI PER VERIFICHE SU POSSIBILITA' DI CANNA FUMARIA ESTERNA

Torna al forum: "condominio" Stampa discussione (testo semplice)

Corso per amministratori di condominio Overlex / Cescond

Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

mdjm75
Utente registrato
23/01/2011
21:12:57
Grazie a Voi, ho risolto le questioni con il condominio e la canna fumaria esterna si può fare è quanto avete affermato Voi ed è stato confermato anche dall'avvocato del condominio.
La cosa che mi sembra strana e che i 270€ di spese legali per CANNA FUMARIA ESTERNA vengano addebitate a noi che fra il resto sapevamo già la risposta riguardo al problema e abbiamo indicato noi i riferimenti legali che ci avete fornito. L'avvocato cosa mai avrà fatto per metterci un mese a rispondere. Adesso dobbiamo anche verificare un'altra questione dal punto di vista legale che è la questione delle perdite di acqua nei garage e cantine sottostanti il nostro giardino. Il problema c'è da parecchio tempo e nessuno se ne mai occupato seriamente e sono bagnati anche i muri maestri. Ci è stato detto da voi che devono pagare tutti e non secondo il codice civile come dice l'amministratore. Adesso quanto ci verrà a costare questa consulenza ???.



Corso On Line per Amministratori di Condominio

Risposte alla discussione: (Pagina: 1 )

claistron

Staff
10215 interventi
23/01/2011 22:53:01
Sei stato molto evasivo ...

Controlla bene le motivazioni e la parcella dell'avvocato, ove non sussistano motivazioni precise per il suo intervento.

I lavori per le perdite da te accennate, come ha detto l'amministratore, non andranno pagate per millesimi generali tra tutti i condómini, ma in base al 3° comma dell'art. 1123 del c.c.


Rispondi


mdjm75

Utente avanzato
16 interventi
25/01/2011 23:11:04
Abbiamo inviato all'amministratore i riferimenti legali che ci avevi spedito e lui li ha fatti verificare in base al nostro caso legalmente. Questa è la motivazione del suo intervento.
Per l'altro caso ci avevi detto che se per via di un vizio di costruzione (guaine molto basse) ci sono infiltrazioni nei garage cantine sottostanti il nostro giardino (e non solo) e siano bagnati anche i muri maestri e gli angoli della rampa del garage che ci sono dei riferimenti legali che riferiscono che la spesa si divide per tutti i condomini in base al codice civile. Perchè di fronte ad un vizio di costruzione(che poichè sono passati più di 15 anni il costruttore non risponde) devono rispondere solo alcuni è un problema che riguarda tutti anche chi non ha sotto garage o cantina. Poi non vedo perchè noi che siamo subbentrati nell'appartamento al piano terra (con appunto giardino privato annesso) dobbiamo pagare 2/3 + 1/3 (poichè abbiamo anche il garage sotto). Non se ne mai occcupato nessuno seriamente del problema e adesso scopro che tutti sapevano e nessuno a mai fatto niente. Ci sembra veramente incredibile che noi che abbiamo soltanto cercato di porre la parola fine al problema più per altri che per noi (visto che la cantina della signora del 3 piano è quella che presenta maggiori problemi) dobbiamo strapagare. Grazie ancora.

Rispondi



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
spese personali pulizie scale
spese individuali per recupero morosità
problemi causati dalla canna fumaria
attribuzioni spese frontalino balcone aggettante
attribuzione spese conricione sotto-stante la proprietà
attribuzione spese lastrico a negozi in parte coperti dallo stesso
pagamento delle spese per realizzazione cancello ingresso.
partecipazione alle spese per rifacimento portone ingresso condominio
riparto spese per assicurazione fabbricato
spese condominio bon non iscritte nel contratto di locazione
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading