Discussione: Variazione Istat non applicata su canone di affitto

Torna al forum: "condominio" Stampa discussione (testo semplice)

Corso per amministratori di condominio Overlex / Cescond

Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

franco-salvadori
Utente registrato
21/01/2011
18:43:50
Buongiorno, in data 01-07-2008 ho stipulato un contratto di affitto (4+4) del valore di 9000€/anno nel quale è prevista la rivalutazione automatica del canone con il 100 della variazione dell'indice ISTAT;
A tutt'oggi, a compensazione di incomprensioni varie con l'inquilino, non ho mai applicato l'aumento e, conseguentemente ho sempre pagato come tassa di registrazione il 2% del valore iniziale (180€); lo stesso valore di 9000x0,85€ è stato usato per il calcolo dell'IRPEF.
La domanda è: ho seguito una procedura corretta o dovevo pagare le due tasse (Registr.+ Irpef) secondo i valori base del canone di locazione rivalutati?
E, nel caso di errori, come posso regolarizzare la situazione?
Ringrazio anticipatamente per la risposta
Franco



Corso On Line per Amministratori di Condominio

Risposte alla discussione: (Pagina: 1 )

claistron

Staff
10215 interventi
21/01/2011 20:12:55
Il 2° si paga sull'effettivo canone pagato dall'inquilino.

Se non si è applicato l'aumento Istat, questo non deve essere conteggiato ai fini dell'imposta.

È solo il caso di ricordare che non si applica il 100%, ma il 75%, anche se sottoscritto il 100 in sede di contratto. (Cassazione)

Rispondi



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
cambiare motivo di recesso di contratto affitto
spostamento porta - variazione catastale?
contratto di affitto aggiunta.
contratto di affitto.
addebito spese condominiali su immobile acquistato all'asta
canone affitto negozio commerciale.
recesso contratto affitto prima dei 6 mesi di preavviso
affitto locale commerciale.
divisione costo agenzia affitto appartamento
ingiunzione di pagamento canone commerciale insoluto
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading