Discussione: Amministratore si immette nei locali abusivamente; reato?

Torna al forum: "condominio" Stampa discussione (testo semplice)

Corso per amministratori di condominio Overlex / Cescond

Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

N!co
Utente registrato
17/10/2010
16:59:01
Buonasera gentili utenti del forum, e staff.

Sono a chiedervi un parere in merito a una questione che definirei "scottante" che in breve vado a spiegarvi.

L'amministratore (titolare di una agenzia immobiliare) del condominio di un appartamento di cui sono proprietario, ha presentato una fattura per lavori "urgenti" che sono stati eseguiti nel mio garage, di pertinenza dell'immobile.

La questione principale riguarda l'accesso al garage, senza neppure chiedere la benchè minima autorizzazione. Tengo a precisare che l'amministratore era in possesso da circa 10 anni delle chiavi che gli furono lasciate quando acquistai l'appartamento poichè, nel caso di eventuali affittanze gestite dalla sua agenzia immobiliare, avrebbe avuto meno difficoltà per mostrare l'appartamento..
Questa condizione però non credo che autorizzi un amministratore ad entrare senza consenso in una proprietà privata ed a effettuare lavori che ( il mio muratore può testimoniarlo) non erano assolutamente urgenti e non precludevano l'integrità della struttura dell'immobile.

Alla luce di quanto sopra, si può configurare, in questo caso, un reato di tipo penale?

ringraziando per le eventuali risposte, saluto cordialmente



Corso On Line per Amministratori di Condominio

Risposte alla discussione: (Pagina: 1 )

claistron

Staff
10245 interventi
17/10/2010 21:41:31
In via reorica si.

Avrebbe dovuto tentare in qualsiasi modo di avvertirti preventivamente della situazione e dei lavori "indifferibili" da realizzare per evitare danni maggiori al resto del condominio (non hai nemmeno specificato la natura del guasto).

Il fatto di aver utilizzato le chiavi da te accennate senza il tuo consenso configura una serie di reati che potrebbero essergli imputati.

Ne vale la pena? Quale ristoro potresti ottenere? Sei sicuro che egli non possa farsi certificare dall'impresa che i lavori in oggetto erano assolutamente necessari e da farsi nel più breve tempo possibile?

Un avvocato del posto potrà consigliarti per il meglio.



Rispondi


N!co

Utente semplice
4 interventi
22/10/2010 16:42:56
Grazie infinite per la risposta;
il guasto nello specifico era di tipo murario poichè l'amministratore ( in mancanza di perizia) sostiene che le pareti dei garage fossero muri portanti del terrazzone che vi appoggia sopra, e che le crepe varie che si erano formati all'interno dei garage potessero minare la stabilità del terrazzone. Il mio muratore prima che avvenisse questa intrusione mi aveva confermato che i problemi non erano rilevanti nel mio garage.

Per la certificazione ex post non saprei, è possibile eseguirla? Potrebbe essere una dichiarazione anche falsa se non eseguita nella data del sopralluogo. In ogni caso non posso fare altro che ringraziarla infinitamente per l'appoggio e l'aiuto che mi ha dato.

Rispondi


claistron

Staff
10245 interventi
22/10/2010 19:04:17
Come ti ho già detto sopra, se decidi di proseguire rischi di spendere un sacco di soldi tra perizie e ricorsi.

Fatti valere con l'amministratore e diffidalo dall'accedere alla tua proprietà senza tua autorizzazione (per il futuro).

Rispondi


N!co

Utente semplice
4 interventi
24/10/2010 16:29:22
grazie infinite per l'aiuto che mi ha concesso!

Rispondi



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
facente funzione di amministratore condominio e conto corrente
recupero competenze amministratore
condominio e b&b ; segnalazioni all'amministratore delle presenze
subentro amministratore
durata gestione e compenso amministratore condominio
amministratore segretario in assemblea
compiti e responsabilità amministratore d.l.124/2019
responsabilità dell'amministratore per lavori ordinari/straordinari
amministratore che non vuole allegare al verbale gli allegati
bilanci non presentati per 7 anni dal precedente amministratore
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading