Discussione: SUBAFFITTO POSSIBILE IN QST CASO??

Torna al forum: "condominio" Stampa discussione (testo semplice)

Corso per amministratori di condominio Overlex / Cescond

Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

paola19871
Utente registrato
13/09/2010
16:06:06
Ciao siamo due studentesse e siamo in affitto in un appartamento da due anni con regolare contratto,ora x vorremmo subaffittare una camera a due ragazze.Ho letto che il subaffitto parziale legale ma necessario che nel contratto non compaia una clausola che lo vieti.in seguito occorre anche il consenso del proprietario.
Nel nostro contratto non c' nessuna clausola che lo vieta ma non neppure scritto che possibile subaffittare.
Per quanto riguarda l ART7(USO) C' scritto che l immobile deve essere destinato esclusivamente ad uso di civile abitazione del conduttore e delle persone attualmente con lui conviventi.Si specifica che le persone all interno dell'appartamento dovranno essere max 4.
In questo caso se abbiamo il consenso del proprietario possiamo subaffittare???



Corso On Line per Amministratori di Condominio

Risposte alla discussione: (Pagina: 1 )

difabiof

Utente avanzato
98 interventi
13/09/2010 18:24:22

Il subaffitto totale dell'immobile e la cessione a terze persone del contratto per farli subentrare come inquilini vietato e pu essere motivo di sfratto con riso-luzione per grave inadempienza da parte del'inquilino che ha subaffittato. Il subaffitto parziale invece che consente ad altre persone l'utilizzo di parte dell'appartamento mentre l'altra seguita ad essere utilizzata dall'inquilino principale consentito, salvo il caso in cui nel contratto si inserisca una clausola che lo vieti espressamente. Nel caso di subaffitto consentito l'inquilino ha l'onere di comunicare al locatore il nominativo della persona del subconduttore, la durata del contratto ed i vani subaffittati.
Avv. Federica Di Fabio




Rispondi


paola19871

Utente semplice
1 interventi
13/09/2010 18:39:20
fin qui ci sono ma vorrei sapere se in base a quello che c' scritto nel nostro contratto ossia che l immobile deve essere destinato esclusivamente ad uso di civile abitazione del conduttore e delle persone attualmente con lui conviventi.Si specifica che le persone all interno dell'appartamento dovranno essere max 4 possibile subaffittare.e se nel caso in cui fosse possibile se io e l altra ragazza a cui il contratto intestato dobbiamo oltre ad effettuare la registrazione pagare ulteriori tasse.Grazie

Rispondi


claistron

Staff
10141 interventi
13/09/2010 21:26:16
Se non richiesto dal proprietario, il contratto pu rimanere cos come' senza variazioni.

Al solito link trovi il modello di CONTRATTO DI LOCAZIONE DI NATURA TRANSITORIA PER LE ESIGENZE ABITATIVE DEGLI STUDENTI UNIVERSITARI ai sensi dell'art. 5, comma 2, della legge 9 dicembre 1998, n. 431:

http://www.condomini.altervista.org/ContrattiAffitto.htm

Se hai ancora dubbi, leggi l'art. della legge citato sopra.

Rispondi



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
possibile una rettifica di pregresse rate condominiali calcolate su millesimali sbagliati?
possibile fittare per brevi periodi casa senza doverla registrare come casa vacanza?
confine errato dopo 30 anni come possibile?
e' possibile sublocare una stanza se il padrone di casa d'accordo ma il contratto lo vieta?
e' possibile l'usucapione di un locale condominiale?
mutuo cointestato: possibile cedere la propria parte alla banca?
comproprietario e tecnico... possibile?
e' possibile che si tratti di "vizio occulto"?
subaffitto in nero ritardo del pagamento
nuova canna fumaria. possibile "condominio parziale"
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading