Discussione: pavimentazione balcone

Torna al forum: "condominio" Stampa discussione (testo semplice)

Corso per amministratori di condominio Overlex / Cescond

Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

cuordileone57
Utente registrato
22/08/2010
09:18:54
Buongiorno, volevo sottoporti questo problema. Un condomino di sua iniziativa ha sostituito in questo periodo il pavimento del suo balcone, sono stato avvisato da altri condomini ed ho scritto diffidando il proprietario dal proseguire i lavori, ma purtroppo il lavoro era giÓ finito e ed il proprietario scusandosi mi ha detto che l'ha fatto in buona fede in quando le mattonelle sul suo balcone si erano alzate e provocavano pericolo per il suo inquilino. Come devo comportarmi? Ti ringrazio anticipatamente dei consigli.riccardo



Corso On Line per Amministratori di Condominio

Risposte alla discussione: (Pagina: 1 )

claistron

Staff
10158 interventi
22/08/2010 09:43:34
Di norma, per il pavimento del balcone, non potendosi validamente invocare il decoro architettonico http://www.condomini.altervista.org/DecoroArchit.htm non essendo lo stesso visibile dalla pubblica via (salvo casi particolari), resta di assoluta competenza del proprietario del balcone stesso.

Eventualmente, solo il singolo condˇmino, ove ravvisasse egli stesso una menomazione al "al proprio diritto al panorama" (proprietario di un'unitÓ immobiliare sovrastante il balcone in oggetto), pu˛ adire al "giudice di pace" (competente in materia) http://www.condomini.altervista.org/GiudicePace.htm per richiedere il ripristino come in origine.

Resta il fatto che il proprietario del balcone stesso, invocando l'impossibilitÓ di reperire mattonelle uguali a quelle in origine, invocando la necessitÓ della sicurerezza per il proprio inquilino o per i residendi sottostanti, ha il diritto di provvedere ai lavori "come meglio pu˛"!

Se le cose stanno come sopra, sono scettico circa l'accoglimento del ricorso da parte del giudice.

L'amministratore in questo caso, non dovrebbe intervenire in quanto si tratta di "proprietÓ private" all'interno del condominio.



Rispondi


cuordileone57

Utente avanzato
21 interventi
22/08/2010 09:48:26
ti ringrazio della risposta, ti chiedo chiaramente un domani se il cond˛minio vorÓ rifare la pavimentazione delle balconate il condomino in questione dovrÓ partecipare anche con il suo balcone ai lavori generali?
grazie della risposta e buna domenica. riccardo

Rispondi


claistron

Staff
10158 interventi
22/08/2010 16:37:28
Ho giÓ detto che i balconi sono "proprietÓ privata", quindi il condominio non interviene sui balconi, salvo sui "frontalini" quando questi ultimi rivestano elementi architettonici in linea con l'aspetto del palazzo.

Qui i soliti riferimenti:

http://www.condomini.altervista.org/BalconiProprieta.htm

Rispondi



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
attribuzioni spese frontalino balcone aggettante
montaggio montacarichi al balcone
balcone/terrazzo su corte comune
scala da balcone a corte comune
canna fumaria nel balcone ovvero "buco nel muro"
diritto di passaggio su mio balcone
il lastrico solare che copre il balcone Ŕ come un tetto in caso di danni da infiltrazione?
balcone: aggettante o incassato?
spese riparazione soletta balcone
balcone all'ultimo piano.
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading