Discussione: Conteggio riscaldamento con valvole termoregolatrici di calore

Torna al forum: "condominio" Stampa discussione (testo semplice)

Corso per amministratori di condominio Overlex / Cescond

Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

Mustaphà
Utente registrato
12/07/2010
17:55:08
Ho dei dubbi su come viene ripartita la spesa del riscadamento nel mio condominio.
Quando si sono installate la valvole termoregolatrici di calore, in assemblea si è deliberato di far pagare un minimo, del 30%, anche a chi teneva l'appartamento vuoto(non abitato)e, di conseguenza non usava il riscaldamento.

Vengo al mio dubbio, l'amministratore conteggia dalla spesa totale il 30% e lo ripartisce secondo tabella a tutti i condomini e, il rimanente 70% secondo i consumi individuali, solo che se uno consuma effettivamente per una spesa inferiore al minimo, 30%, si ritrova a pagare il minimo più il consumo (esempio: minimo = 200€, consumo effettivo = 150€, totale da pagare 350€).

E corretto pagare 350€ oppure fino ad un consumo effettivo sotto il minimo, si pagano sempre 200€ ?
Ringrazio per la risposta e porgo cordiali saluti.





Corso On Line per Amministratori di Condominio

Risposte alla discussione: (Pagina: 1 )

claistron

Staff
10155 interventi
12/07/2010 19:45:54
La ripartizione dell'amministratore appare corretta e consolidata dalle sentenze di giurisprudenza.

Il "fisso" si riferisce a quanto la caldaia, essendo dimensionata per un certo numero di unità immobiliari, deve per forza consumare indipendentemente dai consumi personali dei singoli condómini.

Il resto (nel tuo caso il 70%) deve essere correttamente ripartito tra tutti coloro che hanno comunque usato l'acqua calda dei termosifoni.

Tranquillizzati, coloro che hanno fatto ricorso, fino alla Cassazione, hanno trovato sempre questa risposta dai giudici.

Rispondi



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
valvole termostatiche dal 2016 e non ancora ricevuto riparto di spesa
valvole termostatiche e riscaldamento autonimo
delibera ripartizione calore
riscaldamento centralizzato, è corretto calcolare il 30% per i consumi involontari?
e’ corretto che i negozi non paghino le spese di manutenzione del riscaldamento?
distacco impianto centralizzato del riscaldamento
riscaldamento millesimale
spese di riscaldamento
riscaldamento condominiale
oneri dopo distacco da riscaldamento centralizzato
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading