Discussione: addebito spese arbitrario dopo un anno da fine locazione

Torna al forum: "condominio" Stampa discussione (testo semplice)

Corso per amministratori di condominio Overlex / Cescond

Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

rylyn
Utente registrato
07/07/2010
12:57:36
Salve, intanto vi ringrazio per l'aiuto che fornite, preziosissimo.
Vi illustro il mio problema. Da un anno aspetto la restituzione della caparra che la proprietaria ha tenuto fino a data imprecisata, in cui tutte le varie spese a mio carico fossero state chiare. Inizialmente la donna ha sostenuto che le dovessi la cifra esatta della caparra, senza specificare nulla. Dopo aver visionato le bollette, mi sono accorta che la donna aveva "sbagliato" i calcoli imputandomi spese e volture varie che non mi spettavano. In più non mi ha ancora fornito la specifica delle spese condominiali, che anche l'amministratrice, dopo un iniziale sì, ha deciso di non volermi più fornire.
Dai miei calcoli, dai 1300 euro iniziali la donna mi deve 500 euro, senza contare quelli che sospetto vadano aggiunti per gli interessi legali su 4 anni e mezzo di affitto, e le spese di condominio che sospetto mi vengano "erroneamente" addebitate. Per tamponare l'eventuale somma che la donna dovrebbe ridarmi, ha deciso oggi, dopo un anno dalla fine del contratto, di addebitarmi 250 euro di ristrutturazione del bagno che non ha voluto fare quando io ero in casa.
Infatti qualche mese fa la vetustà dei tubi aveva causato delle perdite in più punti, ma la proprietaria si era limitata a intervenire su quelle che avevano causato danni più rilevanti. Io stessa chiamai un idraulico per valutare la situazione e la sua risposta fu quella di non intervenire perchè non erano un lavoro di cui un inquilino si deve sobbarcare. La proprietaria aveva perciò deciso che avrebbe mandato un parente a fare questi lavori ed era venuta personalmente a tinteggiare le macchie di umido, cosa che pur essendo ridicola non mi preoccupò visto dovevo lasciare la casa dopo due mesi.
Ora mi chiedo, può sobbarcarmi di quelle spese dopo un anno che sono fuori casa, visto che non ne ho goduto e anzi lei stessa mi aveva rassicurato che non riguardavano me?
Come posso tutelarmi?
Aggiungo che in un eccesso di nervosismo ho suggerito alla proprietaria di addebitarmi anche le spese della parrucchiera, e colgo questa citazione per chiedervi, può un proprietario addebitare spese di cui per più di un anno non ha parlato?

Grazie ancora



Corso On Line per Amministratori di Condominio

Risposte alla discussione: (Pagina: 1 )

claistron

Staff
10157 interventi
07/07/2010 14:09:37
Senza poter accedere alla documentazione "probante" è difficile consigliarti in merito.

Nel tuo caso è auspicabile che ti faccia assistere da un'associazione inquilini, sono espertissimi proprio in questa materia e la proprietaria, quando arriverà il sollecito alla restituzione della caparra da te versata da parte dell'avvocato, dovrà ripensare sulla sua presa di posizione.

Rispondi


rylyn

Utente semplice
3 interventi
07/07/2010 14:19:11
Ti ringrazio, in effetti ho preso appuntamento al Sunia e conto di vedere la proprietaria al più tardi domani per darle un ultimatum. Speravo di evitare un confronto formale in ambito legale visto che le somme in gioco non sono altissime, perlomeno spero che nominarle il sindacato inquilini la faccia ravvedere. Grazie ancora.

Rispondi



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
attribuzioni spese frontalino balcone aggettante
attribuzione spese conricione sotto-stante la proprietà
attribuzione spese lastrico a negozi in parte coperti dallo stesso
pagamento delle spese per realizzazione cancello ingresso.
partecipazione alle spese per rifacimento portone ingresso condominio
locazione immobile commerciale - buona entrata
riparto spese per assicurazione fabbricato
spese condominio bon non iscritte nel contratto di locazione
ripartizione spese intervento tetto condominiale
tinteggiatura facciate spese straordinarie
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading