Discussione: Infiltrazione da stanzino di proprietà su terrazzo

Torna al forum: "condominio" Stampa discussione (testo semplice)

Corso per amministratori di condominio Overlex / Cescond

Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

condomino82
Utente registrato
18/05/2010
22:41:34
Salve,

espongo subito il mio problema che ho provato a risolvere da me ma l'unico risultato è stata una fumata nera dalla mia povera testa invischiata tra leggi e disposizioni :D.

Sono proprietario di un immobile in un condominio ed è di mia proprietà anche uno stanzino (mal ridotto) sul terrazzo. Il caso ha voluto che proprio dallo stanzino partissero infiltrazioni verso il piano di sotto al cui inquilino è caduto parte del solaio. Fermo restando che le spese per la riparazione del solaio sono a mio carico, mi chiedo: nel caso in cui abbattessi lo stanzino sul terrazzo gli eventuali lavori di ripristino del lastrico solare (guaina e quant'altro) rimarrebbero a mio carico o verrebbero ripartiti tra i condomini. E l'abbattimento dello stanzino posso deciderlo io arbitrariamente (autorizzazione comunale a parte) o devono "convalidarlo" i condomini?

Spero di essere stato chiaro e preciso. Grazie.



Corso On Line per Amministratori di Condominio

Risposte alla discussione: (Pagina: 1 )

claistron

Staff
10163 interventi
19/05/2010 12:02:43
La rimozione dello stanzino deve essere autorizzato dall'assemblea in quanto (se visibile dalla pubblica via) si andrebbe a modificare il decoro architettonico dell'edificio.

La modifica di questo tipo ti obbliga al ripristino a tue spese della superficie del lastrico in quanto non si tratta di "normale" manutenzione ordinaria o straordinaria regolata dall'art. 1126.

Qui trovi riferimenti che ti potrebbero aiutare:

http://www.condomini.altervista.org/LastricoTerrazze.htm

Rispondi


condomino82

Utente semplice
2 interventi
19/05/2010 17:08:20
Intanto grazie per la risposta!

Leggendo il documento da te linkato, ciò che (a mio modesto parere) può vergere a mio "sfavore" è la sentenza della cassazione 4/6/2001 n° 7472 in cui si afferma che "il giardino non costituisce una semplice copertura ma è dotato di una propria autonomia strutturale e funzionale che ne obbliga il proprietario a sopportare l'intera spesa" cosa applicabile secondo me anche allo stanzino.

Infatti ciò che hai detto tu non sussiste (man. ordinaria e straordinaria) perchè la sentenza di cassazione n. 3672 del 1997 afferma che "è responsabilità dell’intero condominio controllare se il lastrico solare (anche di proprietà di un condomino) è in buona efficienza e perfino di accertarsi se la piccola manutenzione sia eseguita. Solo se il proprietario impedisce di entrare in casa sua per verificare se il lastrico solare è in buone condizioni, può essere considerato colpevole dei danni causati da infiltrazioni." lo stanzino era senza porta quindi di questo non mi si può incolpare.

So di non essere del mestiere e se ho detto castronerie chiedo scusa!

Che ne dici?

Rispondi


claistron

Staff
10163 interventi
19/05/2010 18:54:19
Hai rilevato tutti i riferimenti che ti potrebbero essere utili.

Fanne buon uso, stampandoli ed opponendoli nel caso vi fossero delle contestazioni circa l'imputabilità delle spese diverse dal 1126.

Rispondi


condomino82

Utente semplice
2 interventi
20/05/2010 10:18:30
bè le uniche spese da ripartire sono quelle relative al rifacimento del tetto dello stanzino.. il resto è praticamente a mio carico..

Grazie a tutti!!!

Rispondi



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
attribuzione spese conricione sotto-stante la proprietà
palo della luce in una proprietà privata
vendita 50% proprietà indivisa
lavori su terrazzo di proprietà esclusiva
ripartizione spese riparazione infiltrazioni terrazza di proprietà e uso esclusivo per cene e feste
scia alternata al pdc su proprietà privata per una pergola più aperture
tentativo di usucapione e millesimi di proprietà
mancato intervento amministrazione per infiltrazioni proprietà privata
balcone/terrazzo su corte comune
installazione pergotenda su terrazzo nel giardino di proprietà
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading