Discussione: Tettoia in giardino privato ma in un condominio

Torna al forum: "condominio" Stampa discussione (testo semplice)

Corso per amministratori di condominio Overlex / Cescond

Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

Imma79
Utente registrato
17/05/2010
12:36:00
Buongiorno. Vorrei chiedervi un parere.
Nel mio condominio il proprietario al pian terreno ha installato una tettoia che si ancora al muro perimetrale (non al balcone sooprastante) e arriva per tutta la lunghezza del balcone.
Quello che mi domando è: per fare tale tettoia necessitava la delibera assembleare?
Si tratta di innovazione condominiale?
quali sono gli atti e i provvedimenti che eventualmente noi condomini potremmo prendere?
Vi ringrazio molto
Imma



Corso On Line per Amministratori di Condominio

Risposte alla discussione: (Pagina: 1 )

claistron

Staff
10170 interventi
17/05/2010 12:49:33
Ne ho parlato centinaia di volte nel forum, usando il tasto "cerca" si possono leggere le discussioni ed i riferimenti giurisprudenziali che ho sempre inserito.

Qui trovi precisi riferimenti:

http://www.condomini.altervista.org/VerandeTettoie.htm

Rispondi


Imma79

Utente semplice
2 interventi
17/05/2010 16:53:17
Grazie per il link.
Ma quello che mi domando io è se a livello condominiale, il condomino doveva preventivamente chiedere il consenso dell'assemblea per l'installazione di una tettoia, indipendentemente dalla necessità o meno di avere una concessione edilizia.
Grazie mille per la delucidazione


Rispondi


claistron

Staff
10170 interventi
17/05/2010 19:53:57
Dipende dalle dimensioni e dalla foggia della tettoia in oggetto.

Se si tratta solo di uno strumento (piccolo) per proteggere la porta d'ingresso dell'unità immobiliare, allora non è necessario chiedere un permesso al condominio.

Nel caso si trattasse invece di una struttura "notevole" (adatta anche ad altri scopi ....) allora il permesso è necessario perchè si va comunque a modificare il decoro architettonico del complesso edilizio.

Vale la pena di ricordare che i muri perimetrali dell'edificio sono "parte comune" anche se in corrispondenza del proprio appartamento e quindi si andrebbe ad inserire un manufatto su una parte comune condominiale.

Al solito sito che ti ho indicato sopra trovi tutto ciò che ti serve, come ad esempio:

http://www.condomini.altervista.org/MuroPerimetrale.htm

Rispondi


Imma79

Utente semplice
2 interventi
18/05/2010 20:23:17
Grazie mille per l'aiuto
Imma

Rispondi



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
maggioranza per elezione delegato al super-condominio
assemblea delegati in super condominio
revoca mandato delegati super-condominio
tredicesima all'amministratore di condominio
partecipazione alle spese per rifacimento portone ingresso condominio
numero minimo di ui per definire un super-condominio
un condomino può farsi assistere nella riunione di condominio dal suo avvocato?
condominio senza amministratore ad insaputa dei condòmini
spese condominio bon non iscritte nel contratto di locazione
decreto ingiuntivo al condominio: è obbligatorio indicare il codice fiscale?
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading