Discussione: Diritto di passaggio per entrate box auto su cortile condominiale

Torna al forum: "condominio" Stampa discussione (testo semplice)

Corso per amministratori di condominio Overlex / Cescond

Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

leja59
Utente registrato
12/04/2010
13:01:44
Buongiorno sono un nuovo iscritto e vorrei sottoporVi una questione.
Il mio palazzo è circondato da un cortile condominiale,adibito a posteggi condominiali, con cancello.
In questo cortile, a lato del palazzo, vi è ubicato un magazzino (non facente parte del condominio e quindi privato), avente un' uscita con diritto di passaggio sul cortile.
Ora il proprietario del magazzino vorrebbe mutare la destinazione da magazzino a box auto. Quindi vorrebbe aprire altre due uscite con serrande elettriche direttamente sul cortile condominiale, togliendo di fatto il diritto di parcheggio ai condomini, su una porzione di suddetto terreno.
Lo può fare?
Grazie molte per la risposta



Corso On Line per Amministratori di Condominio

Risposte alla discussione: (Pagina: 1 )

claistron

Staff
10140 interventi
12/04/2010 17:29:22
Lo può fare, è un suo diritto, sempre ottenendo l'autorizzazione comunale.

L'apertura di porte sui muri perimetrali in corrispondenza delle proprie unità immobiliari è permesso, vi sono precise sentenze di cassazione.

Puoi trovarle come al solito qui:

http://www.condomini.altervista.org/MuroPerimetrale.htm

Rispondi



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
autogestione fabbricato a.t.e.r.
applicazione del concetto di decadimento della solidarietà condominiale
copertura posti auto in assenza autorizzazione assemblra
garage: muso dell'auto sbuca fuori
delibera per lavori su area verde extracondominiale
anagrafica condominiale e dati affittuario
diritto di passaggio in casa per accedere ad un lastrico solare
diritto di un condomine in assemblea
valvole termostatiche e riscaldamento autonimo
corte condominiale problemi
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading