Discussione: rifacimento fognatura orizzontale

Torna al forum: "condominio" Stampa discussione (testo semplice)

Corso per amministratori di condominio Overlex / Cescond

Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

adam
Utente registrato
26/02/2010
22:20:34
Ciao a tutti

Ho un piccolo dilemma da chiarire:
Abito lungo una strada privata e in linea ci sono altri 6 abitazioni, tutte singole e nessun condominio.

Lungo questa via c'è un tratto di fognatura privata che si va allacciare a quella pubblica.

la casa più distante alla pubblica a chiesto di allacciarsi alle rete privata e dato che non ci sarebbero state le pendenze necessarie per lo scarico l'ha dovuta rifare tutta. A lavori ultimati, dalla ditta scelta da quest'ultima, mi è stato presentato il conto co la richiesta di dividerlo equamente. A questo punto ho manifestato il mio disappunto affermando che la spesa io l'avrei ripartita in base a metri di effettivo utilizzo della linea.

Quindi su un totale di circa 15 metri io avrei partecipato per gli ultimi 4 di mia competenza tenendo conto che erano da ripartire anche fra gli altri edifici, io sono l'ultima casa della serie.
Oltretutto io non scarico acque nere in questo tratto(su un altra linea e su un altra strada) ma solo il pluviale.

Quindi rifacendomi a quanto stabilito per i condomini ho dichiarato che avrei pagato per la lunghezza di mia competenza e per l'effettivo beneficio che l'opera mi avrebbe dato, considerando oltretutto che per quanto mi riguardava il tratto che era di mia competenza funzionava già in precedenza.

Per quanto io sappia le mie dichiarazioni sono valide potete darmi un parere o un riferimento?

Grazie a tutti



Corso On Line per Amministratori di Condominio

Risposte alla discussione: (Pagina: 1 )

claistron

Staff
10156 interventi
26/02/2010 22:47:24
La tubazione di scarico orizzontale è un bene "comune" condominiale.

La spesa per la manutenzione o rifacimento va divisa per millesimi di proprietà senza tener conto del tratto di competenza. (Cassazione)

Andrà imputata al singolo solo la spesa per la "diramazione" che dalla fognatura generale raggiunge la singola unità immobiliare.

Qui trovi riferimenti:

http://www.condomini.altervista.org/Scarichi.htm

Rispondi



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
rete fognaria orizzontale
partecipazione alle spese per rifacimento portone ingresso condominio
rispetto decorso architettonico condominio orizzontale
condominio orizzontale - riparazione cancello carraio
rifacimento facciata principale condominio
suddivisione spese rifacimento colonna montante acque nere
rifacimento guaina terrazzo a livello e lastrico solare
mancato rifacimento del tetto dopo sentenza
condominio: ripartizione spese per rifacimento tetto e facciata
rifacimento lastrico torrino in cond. con 2 portoni
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading