Discussione: installazione ascensore

Torna al forum: "condominio" Stampa discussione (testo semplice)

Corso per amministratori di condominio Overlex / Cescond

Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

serena.agostini@carige.it
Utente registrato
18/02/2010
12:46:32
Buongiorno,
avrei bisogno di alcuni chiarimenti:
Prima domanda:

Vorrei far installare nel mio condominio un ascensore,durante la prima assemblea non è stata raggiunta la maggioranza,ho letto di qlc riguardo una prima convocazione e una seconda dove basta 1/3 della maggioranza.Potresti chiarirmi questo punto che non mi è molto chiaro?

Seconda domanda:

Cè una signora con invalidità del 75% è sufficente per poter fare installazione senza la maggioranza??

Grazie mille

serena



Corso On Line per Amministratori di Condominio

Risposte alla discussione: (Pagina: 1 )

claistron

Staff
10154 interventi
18/02/2010 18:25:23
Sbagli, per un nuovo ascensore non sono indispensabili "maggioranze".

Coloro che non vogliono partecipare alla spesa, possono tranquillamente esimersi, naturalmente i costi saranno a carico dei soli favorevoli.

L'installazione di un ascensore è autorizzata se non vengono compromessi i diritti essenziali dei proprietari sulle parti comuni dell'edificio, anche se vi è di mezzo un portatore di Handicap, Cassazione civile Sentenza 13/06/2005, n. 12705

Qui ho riassunto tutti i riferimenti necessari:

http://www.condomini.altervista.org/Ascensore.htm

Rispondi


serena.agostini@carige.it

Utente semplice
2 interventi
19/02/2010 10:27:09
Il problema è che 5 condomini su 9 non è che non vogliono partecipare alla spesa ma non vogliono che venga fatta l installazione a causa del taglio scale. In questo caso serve la maggioranza??

Rispondi


claistron

Staff
10154 interventi
19/02/2010 13:01:09
Hai potuto leggere i riferimenti che ti ho dato.

Hai letto della sentenza di Cassazione che vieta l'installazione dell'ascensore, anche se vi è la presenza di un disabile, quando il lavoro in oggetto "limita" il godimento della cosa comune, nel tuo caso le scale.

Quindi, se vi è la limitazione all'accesso lungo le scale perchè si è sottratto spazio per la realizzazione dell'ascensore, basta il dissenso di anche un solo condòmino per bloccare l'iniziativa.

Rispondi


serena.agostini@carige.it

Utente semplice
2 interventi
19/02/2010 13:04:42
CI SAREBBE UN RESTRINGIMENTO DELLE SCALE MA LA LARGHEZZA SAREBBE CMQ NEI LIMITI DI LEGGE...

Rispondi


claistron

Staff
10154 interventi
19/02/2010 18:21:00
Se non sussistono gli impedimenti di cui abbiamo parlato sopra, se l'installazione non genererà rumori intollerabili ai sensi dell'art. 844 (se l'impianto non è "appoggiato" ai muri di unità immobiliari private, es. camere da letto), se l'installazione non genera costi finanziari immediati e futuri per coloro che non vogliono parteciparvi, se vengono rispettate le norme di sicurezza ed i controlli periodici (costosi), visto che sono disponibili contributi regionali (per disabili), visto che per le somme rimaste a carico si può usufruire della detrazione del 36%, allora l'impianto è fattibile e non necessita dell'assenso di eventuali dissenzienti.

Al solito link che ti ho indicato sopra puoi leggere anche questo:

http://www.condomini.altervista.org/AscensoreDisabili.htm

http://www.condomini.altervista.org/Ascensori.htm

Rispondi



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
ripartizione spesa installazione nuovo autoclave.
contratto pluriennale manutenzione ascensore
installazione porte tagliafuoco
informazioni da richiedere per verifica consumi dopo installazione ripartitori
installazione nuova canna fumaria.
obblighi di un condominio con ascensore, centrale termica, ecc.
installazione pergotenda su terrazzo nel giardino di proprietà
ripartizione spese straordinarie ascensore per sicurezza e vetustà
come operare per installare un ascensore esterno iin un piccolo condominio
installazione impianto videosorveglianza
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading