Discussione: diritto alla corte o proprietà comune ?

Torna al forum: "condominio" Stampa discussione (testo semplice)

Corso per amministratori di condominio Overlex / Cescond

Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

falcone
Utente registrato
15/02/2010
16:30:54
Gent.ssimo Claistron,
la particella(28) cortile(spazio di manovra,luce per i fabbricati) su cui si affacciano tre abitazioni non condominiali e rispettivi garages , risulta in catasto soppressa, (anche se di fatto è riportata sulla mappa), ma il Catasto non è in grado di dire il perchè risulta soppressa.
La particella in questione non è stata mai trasferita per atto ai proprietari degli immobili.Tuttavia nel certificato catastale dei rispettivi immobili risulta il "diritto alla corte sulla part.28".
Da ricerche manuensi, l'impiegato dell'Agenzia del territorio è risalito ad una nota del 1956 in cui si specifica che la part. 28 è "comune" alle particelle di fabbricato che si affacciano sul cortile. Vengo alla domanda: "diritto alla corte" e "particella comune ai numeri x,y,j" equivale a dire la medesima cosa? Il diritto alla corte o proprietà comune si identificano?



Corso On Line per Amministratori di Condominio

Risposte alla discussione: (Pagina: 1 )

claistron

Staff
10209 interventi
15/02/2010 18:30:13
Esattamente.

Il "diritto d'uso", salvo espliciti patti o scritture diverse, equivale all'uso del "bene comune".

Ritengo che non possano sussistere reclami, impedimenti o richieste di usucapione o di proprietà da parte dei proprietari delle unità immobiliari che si affacciano sulla corte in oggetto.

Un professionista (geometra o ingegnere) è in grado di esperire la pratica per l'attribuzione corretta della proprietà (comune) della particella.

Rispondi


falcone

Utente avanzato
23 interventi
15/02/2010 23:02:43
Se ho capito bene, attualmente i proprietari delle unità immobiliari che si affacciano alla "corte comune" e la utilizzano per accedere ai garage non hanno diritto di proprietà, ma solo diritto d'uso? Grazie. Cordiali saluti. Falcone.

Rispondi


claistron

Staff
10209 interventi
15/02/2010 23:07:39
Tu stesso sopra hai specificato:

..... Da ricerche manuensi, l'impiegato dell'Agenzia del territorio è risalito ad una nota del 1956 in cui si specifica che la part. 28 è "comune" alle particelle di fabbricato che si affacciano sul cortile....

Si intuisce che il bene in oggetto è parte comune (condominiale) in quanto pertinenza (comune) delle singole unità immobiliari.

Rispondi


falcone

Utente avanzato
23 interventi
15/02/2010 23:52:22
Ho capito finalmente! Allora possiamo affermare che la part. 28 risulta "soppressa" perchè, in quanto corte, è un accessorio del bene principale e segue le vicende di questo. Tuttavia sarebbe opportuno che risultasse non "soppressa", ma bene "comune" ai numeri x,y,j così come era nel 1956. Non credi? Grazie. Cordiali saluti. Falcone

Rispondi


claistron

Staff
10209 interventi
16/02/2010 01:44:24
Ti ho già detto che la pratica per la regolarizzazione la può fare un professionista in pochi minuti.

Rispondi


falcone

Utente avanzato
23 interventi
16/02/2010 11:42:26
Scusami!Ok!Falcone

Rispondi



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
installazione citofono cancello condominiale
ripartizione spesa installazione nuovo autoclave.
problemi causati dalla canna fumaria
attribuzione spese conricione sotto-stante la proprietà
palo della luce in una proprietà privata
innovazione su una parte comune
vendita 50% proprietà indivisa
cambio di destinazione o milgioramento della cosa comune
sottrazione alla azione legale
costruzione di un fabbricato su suolo comune
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading