Discussione: obbligo cambio caldaia gas da tipo B a tipo C

Torna al forum: "condominio" Stampa discussione (testo semplice)

Corso per amministratori di condominio Overlex / Cescond

Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

ul40113
Utente registrato
08/10/2009
10:53:31
l'assemblea condominiale ha deciso di rifare
le canne fumarie e ha imposto l'obbligo di installare una caldaia a gas di tipo "C".

io l'anno scorso ho installato presso il mio
appartamento una caldaia di tipo "B", non sapendo del rifacimento canne fumarie.

Sono obbligato ad adeguarmi con tipo "C" ho
posso tenere la mia NUOVA caldaia?

L'amministratore me la puo far sigillare?

Grazie a chi vorra' cortesemente rispondere.

Un saluto.
Franzoni Roberto



Corso On Line per Amministratori di Condominio

Risposte alla discussione: (Pagina: 1 )

claistron

Staff
10140 interventi
08/10/2009 13:25:08
Se vuoi mantenere la caldaia da te indicata dovrai intervenire a tue spese sui lavori di realizzazione della nuova canna fumaria, adeguandola per le necessità oggettive tue personali.

Ricorda che comunque , essendo manutenzione straordinaria, vi è la necessità di una deliberazione assembleare con maggioranza qualificata:

http://www.condomini.altervista.org/MaggioranzeAssemblee.htm

Rispondi


ul40113

Utente semplice
1 interventi
09/10/2009 09:52:34
grazie per la risposta.

un saluto.

Franzoni Roberto

Rispondi



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
cambio di destinazione o milgioramento della cosa comune
caldaia e stendibiancheria in giardino privato
soppressione caldaia condominiale
come scrivere l'autorizzazione al cambio di destinazione d'uso per gli affittuari di un locale comme
caldaia in condominio
tipo di maggioranza per riscrittura atto notarile su parti comuni
revisione tabelle millesimali per cambio di destinazione d'uso
mancata sostituzione caldaia vetusta locatore
cambio persona giuridica del propietario dell'immobile
cambio di destinazione d'uso
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading