Discussione: Parcheggio davanti alle finestre

Torna al forum: "condominio" Stampa discussione (testo semplice)

Corso per amministratori di condominio Overlex / Cescond

Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

Nicola76
Utente registrato
17/06/2009
16:16:30
Ho un problema che ultimamente si è accentuato ovvero che in una strada senza uscita che porta solo al condominio ove sono in affitto e che finisce giusto davanti alle mie due finestre a piano terra dove ho cucina e soggiorno in ambiente unico,mi parcheggiano davanti ad esse sia per breve tempo che per tempo prolungato,volevo chiedervi se era possibile sapere quale codice ed articolo regolamenta il "diritto di aria e luce" e se il mio caso preveda l'avvalersi di tale diritto.

Nonostante le tante volte cui ho gentilmente chiesto di non parcheggiare giusto davanti tali finestre la cosa continua imperterrito e ad oggi mi sono sentito rispondere anche in maniera burbera che li davanti non è proprietà mia ma di tutti e che quindi,praticamente,loro continueranno a parcheggiarmi davanti ad esse impedendomi anche l'uscita con la mia auto che è parcheggiata poco più in avanti delle finestre.

Preciso che non vi è un regolamento condominiale ne un capo condomino in quanto siamo solo 4 famiglie.

Ringraziamenti anticipati a chiunque risponderà.

Saluti.



Corso On Line per Amministratori di Condominio

Risposte alla discussione: (Pagina: 1 )

claistron

Staff
10163 interventi
17/06/2009 21:50:29
Sarebbe opportuno "regolamentare" il parcheggio in questa determinata zona, ma vista la situazione presumo che non troverai collaborazione.

La tua interfaccia è il proprietario dell'alloggio che deve mettere in atto tutte le iniziative affinché il bene da lui locato non presenti vizi di fruibilità e godibilità.

Non esiste comunque una norma univoca, ma solo il buon senso.

Una distanza di rispetto da luci e finestre di auto parcheggiate, si presume regolare se non inferiore a 1,5 mt.

Rispondi


Nicola76

Utente semplice
4 interventi
18/06/2009 14:13:02
Grazie per la risposta claistron.

Volevo sapere se fosse possibile esporre sul muro esterno tra le due finestre un avviso di non sosta appellandomi al diritto di aria e luce e specificando che la distanza minima di sosta consentita dalle finestre e di 1,5mt senza rischiare ritorsioni legali.

Ringraziamenti anticipati.

Rispondi


concetta1951

Utente semplice
2 interventi
19/06/2009 10:02:01
purtroppo in questi casi non è possibile arrivare a sanare le situazioni di arroganza. Capita anche a noi di avere gente che posteggia senza averne titolo e nonostante tutti gli avvisi verbali e scritti esposti, non si arriva al punto.
La soluzione ......Dalla tua finestra puoi battere i tappeti,
lavare le finestre, scrollare le tovaglie, tinteggiare....... ed altro.
Buona fortuna.

Rispondi


claistron

Staff
10163 interventi
19/06/2009 12:57:41
Nicola76 ha scritto:
"Volevo sapere se fosse possibile esporre sul muro esterno tra le due finestre un avviso di non sosta appellandomi al diritto di aria e luce e specificando che la distanza minima di sosta consentita dalle finestre e di 1,5mt senza rischiare ritorsioni legali."

Hai il diritto di apporre il cartello di divieto di sosta, resta il fatto che non hai armi per contrastare gli avversari.

In luoghi privati è difficile (quasi impossibile) far intervenire la forza pubblica, comunque ti fornisco un ottimo spunto:

http://www.condomini.altervista.org/Rimozione%20ParcheggioPrivato.htm

Rispondi


Nicola76

Utente semplice
4 interventi
19/06/2009 15:50:12
Grazie claistron per il link mi è molto utile!

(chiocciola) concetta1951 non prenderla a male ma mi ritengo più signore di chi si parcheggia sotto le mie finestre per fare certe cose,non voglio scendere in basso e poi voglio stare dalla parte della ragione senza che nessuno mi possa dire niente.....

Rispondi



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
amministratore che non vuole allegare al verbale gli allegati
parcheggio cortile condominiale
parcheggio in condomini: l'amministratore non può assegnare i posti
partecipazione alle spese per rifacimento portone ingresso condominio
parcheggio auto per portatori di handicap nel cortile condominiale
partecipazione alle spese per danno subito
divieto parcheggio in area comune box
parcheggio in una servitùdi passaggio per i servizi del condominio
rimozione forzata dell'auto di un condomino dal parcheggio condominiale
parcheggio su suolo privato
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading