Discussione: installazione numero civico dell'edificio

Torna al forum: "condominio" Stampa discussione (testo semplice)

Corso per amministratori di condominio Overlex / Cescond

Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

dolu15
Utente registrato
21/02/2009
12:15:23
Sono tre anni che chiedo costantemente all'amministratore condominiale di acquistare il numero civico del condominio (non è mai stato apposto da 20 anni che esiste l'edificio...). Ma come suo solito non ne promuove la votazione in assemblea e gli altri condomini non si interessano di questo problema, che io invece trovo essenziale in quanto, spesso, ricevo visite a casa da persone esterne e fanno sempre fatica a trovare la mia residenza per questo motivo: posso fare qualcosa per obbligare il condominio e l'amministratore all'acquisto e sua posa del numero civico dell'edificio? Semmai, come posso obbligare l'amministratore ad inserire nell'ordine del giorno della prossima assemblea la discussione per tale acquisto?



Corso On Line per Amministratori di Condominio

Risposte alla discussione: (Pagina: 1 )

claistron

Staff
10204 interventi
21/02/2009 13:26:51
Mi stupisco della tua inerzia!
Cosa ci vuole a comprare un numero civico in plastica al supermercato e applicarlo dove ti sembra più opportuno?!

Spenderai 2 o 3 Euro e non ti rovinerai certo il portafoglio!

Nel caso non volessi sborsare nemmeno questa ridicola somma, potrai avvalerti dell'Art. 1110 del Codice Civile e obbligare l'amministratore a rimborsarti quanto speso.

Meglio far la figura del "signore" alla faccia dei menefreghisti, visto oltretutto che la cosa ti interessa personalmente.

Rispondi


dolu15

Utente semplice
3 interventi
21/02/2009 19:25:33
Grazie per la risposta claistron, sono stato indisponibile sin'ora a volerci pensare direttamente e personalmente per l'acquisto di un bel numero civico (non sono "spilorcio credimi...soprattutto a casa mia...)solo perchè volevo ottenere l'attenzione dell'assemblea e dello stesso amministratore a rendersi più disponibili ed attenti a tutti i tipi di interventi necessari nel condominio (senza tralasciare le piccolezze...) come questa cosa...ma ce ne sono tante altre...!!! Tutte le attenzioni arrivano solo quando ci sono interventi con spese alte o straordinarie...come mai??? La risposta la conosci sicuramente... Ad ogni modo, l'art. 1110 CC da te richiamato prevede il rimborso alle spese NECESSARIE PER LA CONSERVAZIONE DELLA COSA COMUNE...ti chiedo ora se secondo te il numero civico rientra nelle spese di tipo "conservazione"???? Infine vorrei sapere cmq come può un condomino farsi inserire una propria discussione, di carattere condominiale, in un O.D.G.? Grazie :)

Rispondi


claistron

Staff
10204 interventi
22/02/2009 10:02:07
Anche il numero civico rientra nelle parti "essenziali" di un edificio (condominiale).

Per far inserire una richiesta da porre all'ordine del giorno della prossima assemblea basta la comunicazione all'amministratore da parte di un singolo condómino, possibilmente "scritta" al fine di evitare possibili contestazioni.

L'amministratore è obbligato ad ottemperare.

Rispondi



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
installazione citofono cancello condominiale
ripartizione spesa installazione nuovo autoclave.
numero minimo di ui per definire un super-condominio
installazione porte tagliafuoco
informazioni da richiedere per verifica consumi dopo installazione ripartitori
installazione nuova canna fumaria.
installazione pergotenda su terrazzo nel giardino di proprietà
installazione impianto videosorveglianza
ripartizione spesa per installazione gsm cabina ascensore
installazione inferriate
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading