Discussione: incongruenza quota pagata dal condomino e quota versata dall'amministratore per detrazione ristruttu

Torna al forum: "condominio" Stampa discussione (testo semplice)

Corso per amministratori di condominio Overlex / Cescond

Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

GianfrancoBert
Utente registrato
04/06/2018
17:11:05
Buonasera, in un condominio, in seguito alla sostituzione,nel 2017, della colonna montante acque nere, un amministrato lamenta il seguente inconveniente: la spesa a suo carico, immediatamente pagata prima dei lavori, è stata di euro 2200,00, la dichiarazione consegnatagli dall'amministratore per la detrazione nella dichiarazione sui redditi, di euro 1700,00.Alla richiesta di spiegazioni ha affermato che la rimanenza di euro 500,00 sarebbe stata versata nel 2018, cosa che naturalmente non è avvenuta. Il condomino chiede se l'amministratore è obbligato a restituirgli la somma di €500,00 ponendola a credito sul suo conto spese, visto che non può trattarsi di una "SVISTA" casuale perchè è successo anche agli altri tre condomini che anno partecipato alla spesa, approssimativamente per uguale importo. Grazie



Corso On Line per Amministratori di Condominio

Risposte alla discussione: (Pagina: 1 )

claistron

Staff
10007 interventi
04/06/2018 22:03:33
Ciò che farà testo entro la fine del 2018 saranno le fatture dell'impresa che ha effettuato il lavoro.

I 2.200 € versati prima dei lavori sarebbero un "anticipo" da conguagliare in più o in meno quando saranno disponibili le fatture, che potrebbero essere arrivate anche nel 2018.

La ricevuta totale per le detrazioni potrebbe quindi essere emessa dall'amministratore durante il 2018.

Il riferimento, come detto sopra, sono le fatture che l'amministratore dovrà immediatamente esibire per giustificare il trattenimento della somma totale.

Se le fatture dell'impresa corrispondono in quota ai versamenti che ogni proprietario ha fatto, nulla può essere vantato dai singoli nei confronti dell'amministratore.

Se poi, entro la fine del 2018, l'amministratore non dovesse consegnare gli attestati per la detrazione, ciò sarà motivo per mettere sotto inchiesta lo stesso, chiedendo spiegazioni ed eventualmente richiedere il danno per mancata detrazione.

Rispondi


GianfrancoBert

Utente avanzato
6 interventi
06/06/2018 15:50:48
Grazie,risposta precisa ed esaustiva.
p.s.L'amministratore deve consegnare gli attestati obbligatoriamente o solo se gli vengono richiesti?

Rispondi


claistron

Staff
10007 interventi
06/06/2018 19:51:11
Solo se l'assemblea ha deciso di ricorrere alle detrazioni.

Lo possono richiedere solo i condómini in regola con il pagamento dei lavori in oggetto.

Rispondi



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
dichiarazione ai sensi e per gli effetti della l.27/12/1997 n.449 art. 1 e 13 (ristrutturazioni)
assicurazione condominio deliberata e mai stipulata dall'amministratore
necessità di convocare anche il condomino che propone la mediazione
addebito quota rscaldamento dopo rogito
comunicazioni agenzia entrate ristrutturazioni edilizie
condomino che non ottempera alla richiesta assembleare
detrazione fiscale per lavori ordinari
e dovuta la quota sostituzione motore cancello, da proprietario appartamento disabitato?
tutela proprietà casa cointestata ma pagata da unica parte
metodo suddivisione spese di ristrutturazione facciata
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading