Discussione: Versamenti condominiali non registrati.

Torna al forum: "condominio" Stampa discussione (testo semplice)

Corso per amministratori di condominio Overlex / Cescond

Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

micheles
Utente registrato
14/05/2018
14:28:19
Buongiorno a tutti, la mia domanda è la seguente:
da documentazione inviatami dall'amministratore entrante non risulta accreditato un assegno dall'amministratore uscente.
L'amministratore in carica (anche dopo avergli inviato copia dell'assegno) mi comunica che devo essere io ad interessarmi nel recuperare quando non registrato.
E' vero quello che mi riferisce l'amministratore in carica?



Corso On Line per Amministratori di Condominio

Risposte alla discussione: (Pagina: 1 )

claistron

Staff
10007 interventi
14/05/2018 20:28:20
Da quanto si desume, l'amministratore in carica ora, non avendo ricevuto adeguata documentazione in merito al tuo assegno versato al precedente amministratore, non ha i fondi che corrispondono al tuo versamento.

Se tu avessi pagato tramite "bonifico", il versamento risulterebbe dalla documentazione passata da un amministratore all'altro ed il responsabile sarebbe sicuramente il vecchio amministratore, a cui il nuovo potrebbe richiedere direttamente i fondi mancanti, avviando una procedura giudiziaria se vi fosse resistenza.

Il fatto di aver pagato con "assegno" rende il problema risolvibile solo tra le due parti in causa: tu ed il vecchio amministratore.
Purtroppo dovrai attivarti personalmente, cercando documentazione presso la tua banca che sicuramente avrà pagato il tuo assegno al vecchio amministratore, il quale dovrà giustificare la mancata contabilizzazione.

Si comincia con una "diffida" a mezzo raccomandata, il consiglio è quello di farsi assistere da un'associazione consumatori della tua zona; hanno avvocati esperti proprio in questa materia.

La prossima volta usa il "bonifico" .... non fidarti di un assegno consegnato nelle mani di una persona, magari senza una vera ricevuta.

Rispondi



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
ripartizione spese condominiali tra locatore e conduttore
quale spese condominiali a carico del locatore e quali a carico del locatario?
quote condominiali risalenti a cinque annia fa. paga il nuovo proprietario?
strisce parcheggi condominiali
addebito spese condominiali su immobile acquistato all'asta
spese condominiali di un appartamento che ricade su due fabbricati
spese condominiali presunte arretrate.
spese condominiali impreviste esose per errore software
opporsi a spese di danneggiamento telecamere condominiali
gazebo/copertura amovibile e permessi condominiali
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading