Discussione: Revisione tabelle millesimali per cambio di destinazione d'uso

Torna al forum: "condominio" Stampa discussione (testo semplice)

Corso per amministratori di condominio Overlex / Cescond

Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

madi
Utente registrato
27/04/2017
11:32:09
Ben trovato CLAISTRON
diversi anni fa quattro cond˛mini di un ultimo piano acquistarono, in proprietÓ esclusiva, altrettante porzioni del lastrico solare. Essi, col tempo, trasformarono le varie porzioni del lastrico in terrazzi, installando gazebi, docce e pavimentanto l'area.
Un quinto Cond˛mino trasform˛ la cantinola, alla base dell'isolato, in garage per il quale oggi ha un ricavo mensile da persone che hanno fittato il posto auto.
In una recente assemblea l'Amministratore ha chiesto ai 5 Cond˛mini di accollarsi le spese per la revisione delle tabelle millesimali alla luce del mancato aggiornamento delle stesse per il cambiamneto di destinazione d'uso di parti comuni del Condominio (i lastrici in terrazzi e la cantinola in garage).
Ti chiedo:
a) pu˛ l'Amministratore procedere come sopra?
b) in che modo costringere gli interessati (se Ŕ giusto l'operato) ad ottemperare alla richiesta assembleare?
c) vi sono stentenze in tal senso?
d) il Cond˛mino proprietario del garage dice di aver cambiato la destinazione d'uso della cantinola in autorimessa. Pu˛ fare commercio come garage? E quale Ŕ la differenza fra autorimessa e garage?
Sempre grato MADI



Corso On Line per Amministratori di Condominio

Risposte alla discussione: (Pagina: 1 )

claistron

Staff
9833 interventi
27/04/2017 14:50:14
Prima di procedere devi fare un esame sommario per capire se l'eventuale variazione millesimale sarÓ superiore al 20% dell'attuale.

Nel caso non lo fosse, potrai legittimamente lasciare le cose come stanno.

Trovi sentenze ed i parametri per un calcolo provvisorio al solito link:

http://www.condomini.altervista.org/CoefficientiMilesim.htm

Per il cambio della destinazione d'uso del garage, se regolarmente registrata in comune e catasto, dovrai comunque procedere perchŔ la cantina Ŕ un "accessorio" all'unitÓ immobiliare, mentre il garage autorimessa (stessa cosa) ha un parametro catastale proprio.

L'autorimessa quindi dovrÓ essere calcolata all'interno della tabella millesimale degli altri garage nel condominio, mentre la cantina potrÓ essere scomputata (poca cosa, non ne vale la pena) dai millesimi dell'unitÓ immobiliare.





Rispondi



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
cambio persona giuridica del propietario dell'immobile
cambio di destinazione d'uso
pertinenze in area condominiale. come gestire le tabelle millesimali
unanimitÓ difficile per ratifica tabelle millesimali
revisione tabelle millesimali e innesto aggiuntivo
validitÓ tabelle millesimali
lavoro di amministratore in cambio delle quote condominiali
tabelle millesimali obsolete
coefficienti per tabelle millesimali del lastrico solare
cambio serratura casa in comproprietÓ
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading