Convegno/evento giuridico
Giornata di studio su legge 15/2005 e riforma legge 241/90

« Torna alla sezione Eventi

Roma 17/02/2006


Scuola per la Formazione Continua
per la Pubblica Amministrazione

via Croce Rossa, 29 (Parco delle Rose) 82100 Benevento
p.iva 01356340628

tel e fax 0824317009
e mail: scuolaformazionecontinua@virgilio.it
sito web: scuolaformazionecontinua.it


Presentazione:

Il seminario offre un panorama esaustivo di tutte le innovazioni introdotte dalla duplice riforma della L. 7 agosto 1990, n. 241 che a partire dall' 8 marzo 2005 trovano immediata applicazione nelle attività svolte dalle Pubbliche Amministrazioni, statali e regionali, dagli enti locali e dagli enti pubblici nazionali. La normativa novellata apporta una serie di novità assai rilevanti: così, ad esempio, la disciplina del diritto di accesso ai documenti amministrativi e della conferenza di servizi viene riscritta quasi interamente. Contestualmente viene significativamente modificata tra l'altro, la disciplina della partecipazione dei soggetti privati al procedimento amministrativo , dell' accordo così detto sostitutivo del provvedimento , ovvero quella del silenzio della Pubblica Amministrazione .

Durante lo svolgimento del seminario saranno esaminati anche i primi orientamenti della giurisprudenza del giudice amministrativo per chiarire operativamente tutti gli aspetti più complessi della L. n. 241, novellata prima dalla L. 11 febbraio 2005, n. 15 e a breve distanza di tempo dal D.L. 14 marzo 2005, n. 35 convertito dalla L. 16 marzo 2005, n. 80.

Sede

ROMA 17/02/2006 - StarHotels via Principe Amedeo, 3 00185 ROMA.

Ore 9.30 – 13,00 14,30 -17.00

Destinatari:

Dirigenti, Funzionari e loro collaboratori, responsabili del procedimento di: Enti locali, Enti pubblici non economici, Università, CCIAA, Aziende Sanitarie, Ministeri, Asl, Comunità Montane, professionisti.

Programma:

1. I nuovi principi generali dell'azione amministrativa: art. 1;

2. Il silenzio della Pubblica Amministrazione: artt. 2, 17 e 20;

3. La struttura del provvedimento amministrativo con particolare riferimento alla corretta formulazione della motivazione (art. 3) e ai termini procedimentali (artt. 2, 17 e 20);

4. L'uso della telematica nella P.A. (art. 3 – bis );

5. Le innovazioni introdotte dal Capo IV – bis : efficacia, invalidità, revoca, annullabilità e nullità del provvedimento amministrativo; il recesso dai contratti (artt. 21 bis nonies) ;

6. Il procedimento di formazione degli atti amministrativi con particolare riferimento alla fase istruttoria:la conferenza di servizi e le innovazioni introdotte agli artt. 14 – bis , ter , quater e quinquies nel quadro di semplificazione dell'attività della Pubblica Amministrazione;

7. Il responsabile del procedimento amministrativo: artt. 4 – 6;

8. Attività autoritativa e attività negoziata della Pubblica Amministrazione;

9. La Dichiarazione di Inizio Attività (art. 19);

10. Il diritto di accesso ai documenti amministrativi (artt. 22,23, 24, 25 e 27);

11. Disposizioni finali (artt. 29 e 30);

12. Esercitazione di fine seminario.


Docenti :

dott. Maurizio DE PAOLIS – Direttore servizio Massimario del Consiglio di Stato – autore di numerose pubblicazioni giuridiche;

avv. Silva GOTTI - avvocato amministrativista in Bologna.


Quota partecipazione :

Euro 290,00 oltre IVA, la quota comprende coffee break (h. 11.00 – h. 16,00) e materiale didattico, (per gli enti pubblici la quota è esente da IVA ai sensi dell'art. 14, c. 10 l . 537/93),

Modalità di pagamento :

Versamento cc postale n 27591817 intestato a : EPI , viale Atlantici, 16 – 82100 Benevento.

Bonifico Bancario , cc bancario n.22362 intestato EPI, cliente SFC, viale Atlantici, 16 – 82100 Benevento, ABI 1005, CAB 15000.

Segreteria Organizzativa:

EPI via Croce Rossa, 29 82100 Benevento tel. 0824317009 – 0824311931.




Siti di interesse
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading