Convegno/evento giuridico
Corso di traduzione giuridica inglese-italiano V edizione

« Torna alla sezione Eventi


Milano
03/03/2006


CORSO DI TRADUZIONE GIURIDICA inglese-italiano, V Edizione

Milano, marzo-aprile 2006

www.traduzionegiuridica.it

Presentazione

Il corso di Traduzione Giuridica inglese-italiano ha come obiettivo l'acquisizione delle conoscenze giuridiche e terminologiche necessarie per affrontare la traduzione di documenti legali dall'inglese verso l'italiano, attraverso:

(i) la spiegazione e la comparazione degli istituti giuridici fondamentali nei diversi ambiti - ordinamento giuridico italiano, Unione Europea, ordinamenti giuridici anglo-americani –;

(ii) l'analisi e la traduzione dei documenti legali in lingua inglese verso l'italiano.

Il documento legale in ligua inglese presenta infatti, come primo ordine di difficoltà, quello della comparazione tra gli istituti giuridici dell'ordinamento giuridico che ha generato il documento e quelli dell'ordinamento giuridico della lingua di arrivo. La soluzione del problema delle divergenze concettuali e terminologiche tra ordinamenti differenti è l'obiettivo e la linea guida di questo percorso formativo.

Il corso, patrocinato dal Circolo Filologico Milanese, Scuola di Lingue e Cultura – www.filologico.it -, si rivolge a professionisti del mondo del diritto e della traduzione, e in generale a tutti coloro che si trovano ad affrontare testi legali in lingua inglese e intendono migliorare i propri strumenti di comprensione.

La docente e ideatrice del corso, Serena de Palma, è consulente legale per le aziende dal 1997 ed esperta di linguaggio giuridico inglese. Svolge l'attività di traduttrice dal 2000 per studi legali quali Clifford Chance (Milano), Howard-Kennedy (Londra) e altri. E' docente di Traduzione Giuridica nel biennio di specializzazione della laurea in Mediazione Linguistica presso il Dipartimento di Lingue della Fondazione Scuole Civiche di Milano (ex Istituto Superiore Interpreti e Traduttori).

Struttura e organizzazione

Il corso è articolato in un primo Modulo, Introduttivo e Propedeutico, che introduce i diversi ambiti del diritto – contrattuale, societario, comunitario e processuale -, e tre Moduli successivi dedicati alla traduzione dei documenti legali, che possono essere seguiti anche singolarmente ma sempre in abbinamento con il Modulo I.

Le lezioni si svolgeranno a Milano, presso la sede del Circolo Filologico Milanese (Palazzo Liberty, Via Clerici 10, MM Duomo - Cordusio) nelle giornate di venerdì dalle 16,00 alle 19,00 e sabato dalle 10,00 alle 17,00, nelle seguenti date:

Modulo I: Introduttivo e Propedeutico : 3 e 4 marzo 2006

Modulo II: Contratti e Documenti Societari : 10 e 11 marzo, 17 e 18 marzo 2006

Modulo III: Documenti dell'Unione Europea : 31 marzo e 1 aprile 2006

Modulo IV: Atti Processuali : 7 e 8 aprile 2006

Le iscrizioni sono aperte a partire dal 23 gennaio prossimo, fino al raggiungimento del numero massimo di 30 partecipanti.

L'iscrizione all'intero corso ha un prezzo scontato di 750 Euro + IVA.

Per coloro che volessero abbinare il Modulo I soltanto a uno o più Moduli successivi, il costo è di 180 Euro + IVA per ciascun Modulo, fatta eccezione per il secondo, che consta di due weekend, del costo di 360 Euro + IVA.

La frequenza dell'intero corso o di uno o più Moduli dà diritto al rilascio di un attestato.

Tutte le info sul Corso di Traduzione Giuridica inglese-italiano sul sito

www.traduzionegiuridica.it

Per le iscrizioni scrivere a info@traduzionegiuridica.it , o contattare la docente ai numeri 02 45484399 oppure 338 6394236.




Siti di interesse
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading