Convegno/evento giuridico
Seminario streaming accreditato CNF: riforma dei delitti di corruzione

« Torna alla sezione Eventi

online 11/04/2013


Problemi di visualizzazione? Versione online
Corsi e seminari di aggiornamento professionale con la WebTV. I docenti svolgono le lezioni nella nostra sede e Voi li seguite in diretta da casa o dall’ufficio.
NOVITÀ: PER LA PRIMA VOLTA IN ITALIA IL CONSIGLIO NAZIONALE FORENSE ACCREDITA LA FORMAZIONE IN DIRETTA WEBTV INTERATTIVA!


Prossimo evento:

La riforma dei delitti di corruzione:
concussione, induzione indebita a dare o promettere utilità, corruzione, ‘traffico di influenze illecite’,
‘corruzione tra privati’

accreditato dal CNF con 2 CF
11 aprile 2013 - dalle 14,30 alle 16,30

Relatore:
Prof. Gian Luigi Gatta, Università degli Studi di Milano

Anche gli avvocati, dopo i notai ed i commercialisti, potranno ottenere i crediti formativi partecipando dal loro studio o da qualunque altra postazione ai seminari trasmessi in diretta WebTV dal sito www.formazionewebtv.it.

Infatti il Consiglio Nazionale Forense ha riconosciuto la validità della formazione a distanza con la modalità impiegata con successo da tre anni da Studio immigrazione sas, editrice specializzata nel campo della condizione dello straniero e proprietaria della piattaforma ad altissima tecnologia dedicata alla formazione in diretta WebTV.

Come funziona? Il giorno della trasmissione i professionisti, dopo aver effettuato la registrazione al sito e l’iscrizione al singolo seminario, si collegano a www.formazionewebtv.it, seguono le relazioni e se vogliono porre quesiti ai docenti chiamano in diretta la regia o trasmettono le domande tramite una chat del sito. Fin qui nulla di speciale, visto che lo streaming è una modalità di trasmissione di eventi in diretta sempre più diffusa.

Un software proprietario permette di monitorare nel dettaglio gli accessi e, soprattutto, di accertare in tempo reale l’effettiva presenza dell’avvocato davanti al PC: ogni docente formula nel corso della lezione due domande relative ad un concetto espresso poco prima; la trasmissione si interrompe ed il professionista ha a sua disposizione due minuti per cliccare su una delle tre risposte che compaiono sul monitor. Se sbaglia, il programma registra l’errore ed al termine della sessione formativa, a seconda degli errori commessi, rischia di non conseguire i crediti formativi.

Dopo il seminario inaugurale sul diritto del lavoro trasmesso il 3 aprile, il programma prosegue con un approfondimento de La riforma dei delitti di corruzione.
Iscrizioni entro il 10 aprile.

Programma del seminario, informazioni sulle modalità di partecipazione e di iscrizione, programma degli eventi sucessivi in
www.formazionewebtv.it




Siti di interesse
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading