Motore di ricerca giuridico
Cerca leggi, sentenze, dottrina e news tra migliaia di siti giuridici
Il motore di ricerca Overlex archivia e indicizza materiale da un ampia gamma di siti giuridici: leggi, sentenze, massime, articoli, dottrina, news.
Tuttavia, prima di effettuare ricerche qui, si consiglia di consultare l'archivio interno di articoli, sentenze e leggi di Overlex.
Cerca sul web giuridico
Testo da cercare
Cerca frase esatta | Cerca frase in qualsiasi ordine

rivalutazioni, affrancamento pesante
RIVALUTAZIONI, AFFRANCAMENTO PESANTE
Con la circolare n. 18 del 13 Giugno 2006 l`Agenzia delle Entrate fornisce alcuni chiarimenti in materia di rivalutazione dei beni di impresa. Ai fini dell`affrancamento del saldo di rivalutazione dei beni (diversi dalle aree edificabili) viene detto che la base imponibile è data dal saldo di rivalutazione al lordo dell`imposta sostitutiva. In senso contrario (affrancamento del saldo al netto dell`imposta sostitutiva) si era espressa Assonime nella circolare n. 23 del 12 Giugno 2006.

Fonte: Il Sole 24 Ore del 14/06/2006
Fonte: http://ateneoweb.com/
regioni: sindacabili gli atti amministrativi del consiglio regionale]]>
Corte di cassazione, sezioni unite civili, 18 maggio 2006, n. 11623 - Anche dopo la riforma del Titolo V della Costituzione (l. cost. 3/2001), gli atti amministrativi del Consiglio regionale sono assoggettati al sindacato del giudice ordinario ed amministrativo.]]>
Fonte: http://www.eius.it/
pubblico impiego: non commette reato il dipendente che si allontana dall''ufficio senza timbrare il cartellino]]>
Corte di cassazione, sezioni unite penali, 10 maggio 2006, n. 15983 - I cartellini marcatempo ed i fogli di presenza dei pubblici dipendenti non sono atti pubblici, essendo essi destinati ad attestare da parte del pubblico dipendente solo una circostanza materiale che afferisce al rapporto di lavoro (oggi soggetto a disciplina privatistica) tra lui e la Pubblica Amministrazione, ed in ciò esauriscono in via immediata i loro effetti, non involgendo affatto manifestazioni dichiarative, attestative o di volontà riferibili alla Pubblica Amministrazione.]]>
Fonte: http://www.eius.it/
pubblico impiego: il solo patteggiamento non giustifica la destituzione del dipendente]]>
Consiglio di Stato, sezione VI, 10 maggio 2006, n. 2572 - Poiché la sentenza di irrogazione della pena patteggiata non fa stato sull'accertamento dei fatti posti a fondamento dell'imputazione, per la considerazione in sede disciplinare dei medesimi fatti occorre uno specifico accertamento, da parte dell'amministrazione, sulla loro effettiva esistenza e portata ed un autonomo apprezzamento della loro significanza in sede disciplinare.]]>
Fonte: http://www.eius.it/
pubblica amministrazione: non è sanabile la dichiarazione sostitutiva priva del documento d''identità]]>
Consiglio di Stato, sezione V, 4 maggio 2006, n. 2479 - Non può essere sanata la dichiarazione sostitutiva alla quale non sia stata allegata copia del documento d'identità del suo sottoscrittore.]]>
Fonte: http://www.eius.it/
prova - testimoni - incapacità
Cassazione Civile 7545/2006 - L’interesse che determina l’incapacità a testimoniare è solo quello giuridico, personale, concreto e attuale che comporta o una legittimazione principale a proporre l’azione ovvero una legittimazione secondaria a intervenire in un giudizio già proposto da altri cointeressati. Ne dervia che tale interesse non può identificarsi con quello, di mero fatto, che un testimone può avere a che venga deciso in un certo modo il giudizio pendente fra altre parti, ma identico a quello pendente tra lui ed altro soggetto, anche nel caso in cui quest’ultimo sia a sua volta parte del giudizio in cui la deposizione deve essere resa. Né l’eventuale riunione delle cause connesse per identità diquestioni può fare insorgere l’incapacità delle rispettive parti a rendere reciproca testimonianza, potendo tale situazione soltanto incidere sull’attendibilità delle relative deposizioni]]>
Fonte: http://www.lineadiritto.it/
progetto simplicity: per un uso agevole delle nuove tecnologie
Il progetto e' finanziato nell'ambito della priorita' "Tecnologie della societa' dell'informazione" (TSI) del Sesto programma quadro (6PQ).
Fonte: http://www.studiocelentano.it/
processo tributario: inammissibile l''appello notificato per posta senza deposito della ricevuta di ritorno]]>
Corte di cassazione, sezione tributaria, 8 maggio 2006, n. 10506 - Anche a seguito della sentenza della Corte costituzionale n. 477 del 2002, la notifica degli atti giudiziari a mezzo del servizio postale non si esaurisce con la spedizione dell'atto, ma si perfeziona soltanto con la consegna del relativo plico al destinatario, e l'avviso di ricevimento prescritto dall'art. 149 c.p.c. e dalle disposizioni della l. 890/1982 è il solo documento idoneo a dimostrare sia l'intervenuta consegna, sia la data di essa, sia l'identità e idoneità della persona a mani della quale è stata eseguita; con la conseguenza che, ove per la notifica del ricorso in appello sia stato impiegato tale mezzo, la mancata produzione dell'avviso di ricevimento comporta non già la mera nullità, bensì l'inesistenza della notificazione (della quale, quindi, non può essere ordinata la rinnovazione ai sensi dell'art. 291 c.p.c.) e l'inammissibilità del ricorso medesimo, non potendosi accertare l'effettiva e valida costituzione del contraddittorio, anche se risulta provata la tempestività della proposizione dell'impugnazione.]]>
Fonte: http://www.eius.it/
privacy: quando l''sms molesto finisce in tribunale]]>
Corte di cassazione, sezione I penale, 11 maggio 2006, n. 16215 - L'invio reiterato di sms indesiderati può integrare il reato di molestia (art. 660 c.p.).]]>
Fonte: http://www.eius.it/
potestà legislativa: soltanto lo stato è competente sulla politica estera]]>
Corte costituzionale, 1° giugno 2006, n. 211 - La materia della politica estera è riservata alla legislazione esclusiva dello Stato.]]>
Fonte: http://www.eius.it/
potere di grazia: la consulta dà ragione a ciampi (e torto a castelli)]]>
Corte costituzionale, 18 maggio 2006, n. 200 - Non spettava al Ministro della giustizia il potere di bloccare il procedimento per la concessione della grazia ad Ovidio Bompressi da parte del Presidente della Repubblica.]]>
Fonte: http://www.eius.it/

Prossima pagina >>

Pagine:
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | 41 | 42 | 43 | 44 | 45 | 46 | 47 | 48 | 49 | 50 | 51 | 52 | 53 | 54 | 55 | 56 | 57 | 58 | 59 | 60 | 61 | 62 | 63 | 64 | 65 | 66 | 67 | 68 | 69 | 70 | 71 | 72 | 73 | 74 | 75 | 76 | 77 | 78 | 79 | 80 | 81 | 82 | 83 | 84 | 85 | 86 | 87 | 88 | 89 | 90 | 91 | 92 | 93 | 94 | 95 | 96 | 97 | 98 | 99 | 100 | 101 | 102 | 103 | 104 | 105 | 106 | 107 | 108 | 109 | 110 | 111 | 112 | 113 | 114 | 115 | 116 | 117 | 118 | 119 | 120 | 121 | 122 | 123 | 124 | 125 | 126 | 127 | 128 | 129 | 130 | 131 | 132 | 133 | 134 | 135 | 136 | 137 | 138 | 139 | 140 | 141 | 142 | 143 | 144 | 145 | 146 | 147 | 148 | 149 | 150 | 151 | 152 | 153 | 154 | 155 | 156 | 157 | 158 | 159 | 160 | 161 | 162 | 163 | 164 | 165 | 166 | 167 | 168 | 169 | 170 | 171 | 172 | 173 | 174 | 175 | 176 | 177 | 178 | 179 | 180 | 181 | 182 | 183 | 184 | 185 | 186 | 187 | 188 | 189 | 190 | 191 | 192 | 193 | 194 | 195 | 196 | 197 | 198 | 199 | 200 | 201 | 202 | 203 | 204 | 205 | 206 | 207 | 208 | 209 | 210 | 211 | 212 | 213 | 214 | 215 | 216 | 217 | 218 | 219 | 220 | 221 | 222 | 223 | 224 | 225 | 226 | 227 | 228 | 229 | 230 | 231 | 232 | 233 | 234 | 235 | 236 | 237 | 238 | 239 | 240 | 241 | 242 | 243 | 244 | 245 | 246 | 247 | 248 | 249 | 250 | 251 | 252 | 253 | 254 | 255 | 256 | 257 | 258 | 259 | 260 | 261 | 262 | 263 | 264 | 265 | 266 | 267 | 268 | 269 | 270 | 271 | 272 | 273 | 274 | 275 | 276 | 277 | 278 | 279 | 280 | 281 | 282 | 283 | 284 | 285 | 286 | 287 | 288 | 289 | 290 | 291 | 292 | 293 | 294 | 295 |

Nessun risultato? Cerca su tutto il sito con Google
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading