Motore di ricerca giuridico
Cerca leggi, sentenze, dottrina e news tra migliaia di siti giuridici
Il motore di ricerca Overlex archivia e indicizza materiale da un ampia gamma di siti giuridici: leggi, sentenze, massime, articoli, dottrina, news.
Tuttavia, prima di effettuare ricerche qui, si consiglia di consultare l'archivio interno di articoli, sentenze e leggi di Overlex.
Cerca sul web giuridico
Testo da cercare
Cerca frase esatta | Cerca frase in qualsiasi ordine

03-04 - cassazione: no al licenziamento per il lavoratore che si assenta senza permesso

Fonte: http://www.studiocataldi.it/
02-06 - porta in casa l''amante? perde i beni donati dal marito

Fonte: http://www.studiocataldi.it/
02-06 - i dipendenti pubblici che hanno un''anzianità di 5 anni nell''ex 8° e 9° livello vanno inquadrati nell''area della vicedirigenza

Fonte: http://www.studiocataldi.it/
02-06 - cassazione: addebito nella separazione? la colpa non è sempre di chi tradisce

Fonte: http://www.studiocataldi.it/
02-05 - cassazione: abbandono della casa familiare? non è sempre motivo di addebito

Fonte: http://www.studiocataldi.it/
01-06 - privacy: motori di ricerca? debbono rispettare le norme ue sulla protezione dati

Fonte: http://www.studiocataldi.it/
utili black list a doppio regime
UTILI BLACK LIST A DOPPIO REGIME

La circolare Assonime 37 del 30 maggio scorso interviene sul tema della tassazione, ai fini Irpef, degli utili provenienti indirettamente da paradisi fiscali - articolo 47, comma 4, del Testo unico, come modificato dall`articolo 36, comma 3, del Dl n. 223/2006. La questione e` sull`esatta individuazione degli utili da sottoporre al regime di "integrale" imposizione in Italia, quando i dividendi distribuiti dalla societa` estera intermedia siano attinti da riserve di utili alla cui formazione hanno concorso proventi di fonte black list e proventi derivanti da Paesi a fiscalita` ordinaria. L`orientamento e` il medesimo gia` indicato nella circolare n. 38 del 2007: ove fosse consentito al socio italiano di ritenere i dividendi incassati relativi a utili prodotti dalla societa` intermedia non di fonte black list, egli dovrebbe preoccuparsi solo di distinguere la quota di tali dividendi riferibile a riserve di utili conseguiti dall`intermedia fino all`esercizio in corso al 31 dicembre 2007 da quella attribuibile alle riserve di utili prodotti in esercizi successivi. Solo all`esaurimento degli utili non black list si passerebbe ad imputare il dividendo a quelli indirettamente provenienti da soggetti black list, da sottoporre interamente ad imposizione.

In buona sostanza, Assonime afferma che gli utili di fonte black list sono tassati al 100% solo se prodotti a partire dal periodo di imposta 2006 e i dividendi si considerano formati in primo luogo con gli utili prodotti prima del 2006 e con gli utili non black list prodotti sino al 31 dicembre 2007, che sono tassabili al 40%; per l`eccedenza, con utili non black list prodotti in data successiva e solo per l`ulteriore eccedenza con gli utili black list prodotti dal 2006.

Fonte: Il Sole - 24 Ore, p. 33 - Utili black list a doppio regime - Della Carita` - Piazza
Fonte: http://ateneoweb.com/
svista bloccante sui redditi esteri
SVISTA BLOCCANTE SUI REDDITI ESTERI
Nella risoluzione 395/E/2007, che individua i versamenti periodici per i quali e` necessario indicare il mese di riferimento, si e` verificato un errore che mette in difficolta` persone fisiche, societa` di persone e altri enti non commerciali che devono effettuare i pagamenti con l`F24 di Unico 2008. Nello specifico, il problema e` che il codice 1242, da indicare nella sezione V del quadro RM di Unico 2008, istituito come annuale (con la nota ministeriale del 24 febbraio 1998) nella risoluzione citata viene ricompreso tra quelli riservati ai versamenti periodici. Si ricorda che la sezione V e` riservata ai redditi di capitale di fonte estera non percepiti attraverso intermediari residenti per i quali si paga la sostitutiva in concomitanza con il pagamento delle imposte sui redditi. Nei nuovi modelli F24, approvati con provvedimento 23 ottobre 2007, viene imposta per le sostitutive anche l`indicazione del mese di riferimento. Cosi`, a causa della svista del codice 1242, che e` annuale e non periodico, i contribuenti saranno obbligati a indicare (perche` richiesto dal provvedimento del 23 ottobre) un fittizio mese di riferimento rischiando che i controlli automatici rilevino il tardivo versamento. Fonte: Il Sole - 24 Ore, p. 28 - Svista bloccante sui redditi esteri - Piazza
Fonte: http://ateneoweb.com/
straordinari, il fisco si divide
STRAORDINARI, IL FISCO SI DIVIDE
In base al Dl 93/2008 dal prossimo 1° luglio e` prevista la detassazione delle ore di lavoro straordinario: i datori di lavoro devono percio` tassare separatamente le prestazioni straordinarie effettuate dai dipendenti. Il compito appare tutt`altro che semplice da mettere in pratica, soprattutto perche` lo straordinario viene interpretato e gestito in maniera non uniforme dai diversi contratti collettivi e, all`interno di questi, dai datori di lavoro. Il dubbio intepretativo che si e` sollevato riguarda la questione di individuare a quali prestazioni applicare il beneficio della detassazione. Il richiamo al decreto legislativo 8 aprile 2003, n. 66 potrebbe far pensare che l`intenzione del legislatore fosse quella di restringere il campo di applicazione solo allo straordinario "legale" e di escludere quello "contrattuale", cioe` quello qualificato come tale dal contratto collettivo e che, quindi, non possiede i requisiti richiesti dal decreto legislativo. Se cio` fosse vero si rischierebbe da escludere dal beneficio fiscale molti importi che i lavoratori si trovano in busta paga che risultano qualificati come prestazioni straordinarie, ma che in realta` non sono tali. Accanto alla definizione "legale" di lavoro straordinario, come detto, ce ne sono molte altre derivanti dai singoli contratti collettivi. Per esempio, il contratto degli elettrici definisce normale l`orario di lavoro di 38 ore e considera straordinario quello compiuto dal lavoratore oltre i limiti della durata normale della prestazione fissata dal Ccnl e, quindi, qualifica come straordinarie la trentanovesima e la quarantesima ora. Per risolvere i molti dubbi interpretativi, leggendo le prossime buste paga, si dovra`, prima di tutto, stabilire quali importi possono definirsi legati al lavoro straordinario "effettuato ai sensi del Dlgs 66/2003" e quindi rientranti nel campo di applicazione del decreto legge n. 93/2008. In tal modo, le imprese si troveranno a dovere gestire le altre ore di lavoro eccedenti quello normale, stabilite dai vari CCnl, in maniera diversa e con una diversa disciplina fiscale. Fonte: Il Sole - 24 Ore, p. 34 - Straordinari, il Fisco si divide - Bianchi
Fonte: http://ateneoweb.com/
ore 10, doppio "click" al buio
ORE 10, DOPPIO "CLICK" AL BUIO
Per migliaia di imprese e intermediari abilitati scatta oggi alle ore 10,00 la procedura l`invio del formulario utile alla richiesta del bonus Visco Sud per il 2008. Le risorse messe a disposizione per gli investimenti ammontano a 63,9 milioni di euro. L`invio del formulario deve essere preceduto dalla presentazione della solita autodichiarazione sugli aiuti di Stato incompatibili. Fonte: Il Sole - 24 Ore, p. 31 - Ore 10, doppio "click" al buio - Sacrestano
Fonte: http://ateneoweb.com/
la visco sud raddoppia i vincoli
LA VISCO SUD RADDOPPIA I VINCOLI

Parte domani, 13 giugno 2008, l`operazione formulario Fas per l`ottenimento del bonus investimenti nel Mezzogiorno. L`invio telematico deve essere effettuato a partire dalle ore 10,00 del 13 giugno 2008 per i progetti che sono stati avviati dopo il 2 giugno 2008 e dalle ore 10,00 del 13 giugno alle ore 24,00 del 13 luglio 2008, a pena di decadenza, per i progetti gia` avviati alla data citata. Per quest`ultimo caso e` da sottolineare il fatto che in realta` il tempo a disposizione non e` realmente di 30 giorni dal momento che la presentazione della domanda vale ai fini della graduatoria per il rilascio del nulla-osta da parte delle Entrate fino al consumo delle risorse disposizione. In caso di esaurimento della copertura finanziaria le Entrate rilasceranno il nulla-osta per le imprese che potranno utilizzare il bonus per l`anno successivo. Per i nuovi progetti, avviati dopo il 2 giugno 2008, rimane l`incognita del nuovo parere della Commissione europea, pertanto le imprese potranno incappare in un disconoscimento per avere avviato un investimento senza aver aspettato il parere anzidetto.

Proprio i tempi stretti sia per l`invio, prima, della dichiarazione sostitutiva di atto di notorieta` per attestare di non aver fruito di aiuti di Stato incompatibili, sia per l`invio, poi, del formulario Fas, hanno suscitato le proteste dei consulenti delle imprese, che vedono scaricate sull`etica dei professionisti le inefficienze del sistema. In proposito il presidente del Consiglio nazionale dei dottori commercialisti e degli esperti contabili, Siciliotti, critica le scelte del Governo in quanto pongono adempimenti da onorare nel periodo dell`anno piu` intasato dalle scadenze ordinarie e vanno in senso contrario all`incentivazione della pianificazione degli investimenti. La prenotazione telemetica al bonus e` anche per Marina Calderone, presidente dei Consulenti del lavoro, "un`iniqua lotteria".

Fonte: Il Sole - 24 Ore, p. 27 - La Visco Sud raddoppia i vincoli - Morina - Morina
Fonte: http://ateneoweb.com/

Prossima pagina >>

Pagine:
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | 41 | 42 | 43 | 44 | 45 | 46 | 47 | 48 | 49 | 50 | 51 | 52 | 53 | 54 | 55 | 56 | 57 | 58 | 59 | 60 | 61 | 62 | 63 | 64 | 65 | 66 | 67 | 68 | 69 | 70 | 71 | 72 | 73 | 74 | 75 | 76 | 77 | 78 | 79 | 80 | 81 | 82 | 83 | 84 | 85 | 86 | 87 | 88 | 89 | 90 | 91 | 92 | 93 | 94 | 95 | 96 | 97 | 98 | 99 | 100 | 101 | 102 | 103 | 104 | 105 | 106 | 107 | 108 | 109 | 110 | 111 | 112 | 113 | 114 | 115 | 116 | 117 | 118 | 119 | 120 | 121 | 122 | 123 | 124 | 125 | 126 | 127 | 128 | 129 | 130 | 131 | 132 | 133 | 134 | 135 | 136 | 137 | 138 | 139 | 140 | 141 | 142 | 143 | 144 | 145 | 146 | 147 | 148 | 149 | 150 | 151 | 152 | 153 | 154 | 155 | 156 | 157 | 158 | 159 | 160 | 161 | 162 | 163 | 164 | 165 | 166 | 167 | 168 | 169 | 170 | 171 | 172 | 173 | 174 | 175 | 176 | 177 | 178 | 179 | 180 | 181 | 182 | 183 | 184 | 185 | 186 | 187 | 188 | 189 | 190 | 191 | 192 | 193 | 194 | 195 | 196 | 197 | 198 | 199 | 200 | 201 | 202 | 203 | 204 | 205 | 206 | 207 | 208 | 209 | 210 | 211 | 212 | 213 | 214 | 215 | 216 | 217 | 218 | 219 | 220 | 221 | 222 | 223 | 224 | 225 | 226 | 227 | 228 | 229 | 230 | 231 | 232 | 233 | 234 | 235 | 236 | 237 | 238 | 239 | 240 | 241 | 242 | 243 | 244 | 245 | 246 | 247 | 248 | 249 | 250 | 251 | 252 | 253 | 254 | 255 | 256 | 257 | 258 | 259 | 260 | 261 | 262 | 263 | 264 | 265 | 266 | 267 | 268 | 269 | 270 | 271 | 272 | 273 | 274 | 275 | 276 | 277 | 278 | 279 | 280 | 281 | 282 | 283 | 284 | 285 | 286 | 287 | 288 | 289 | 290 | 291 | 292 | 293 | 294 | 295 |

Nessun risultato? Cerca su tutto il sito con Google
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading