Motore di ricerca giuridico
Cerca leggi, sentenze, dottrina e news tra migliaia di siti giuridici
Il motore di ricerca Overlex archivia e indicizza materiale da un ampia gamma di siti giuridici: leggi, sentenze, massime, articoli, dottrina, news.
Tuttavia, prima di effettuare ricerche qui, si consiglia di consultare l'archivio interno di articoli, sentenze e leggi di Overlex.
Cerca sul web giuridico
Testo da cercare
Cerca frase esatta | Cerca frase in qualsiasi ordine

quelle tasse occulte che favoriscono l`evasione
QUELLE TASSE OCCULTE CHE FAVORISCONO L`EVASIONE
Maurizio Bovi *

Fonte: www.lavoce.info
Fonte: http://ateneoweb.com/
pubblico impiego: un semplice tatuaggio non impedisce di entrare in polizia]]>
Consiglio di Stato, sezione VI, 4 aprile 2007, n. 1520 - La semplice presenza di tatuaggi su zone scoperte del corpo non può costituire causa di esclusione dall'arruolamento nella Polizia di Stato, salvo che essi - per forma, posizione e dimensioni - non deturpino la figura dell'aspirante ovvero costituiscano indici di una sua personalità abnorme.]]>
Fonte: http://www.eius.it/
pubblico impiego: niente infortunio "in itinere" se il dipendente non rispetta il codice della strada]]>
Consiglio di Stato, sezione VI, 20 marzo 2007, n. 1309 - Non può essere riconosciuta la dipendenza da causa di servizio delle lesioni riportate dal pubblico dipendente che, nel recarsi al luogo di lavoro con la propria autovettura, sia rimasto coinvolto in un incidente stradale, allorché risulti che quest'ultimo sia stato causato da un errore di guida inescusabile del dipendente stesso (nel caso di specie, l'interessato si era immesso su una strada senza fermarsi allo "stop").]]>
Fonte: http://www.eius.it/
pubblico impiego: illegittimo il trasferimento per incompatibilità ambientale dell''agente di polizia che non tiene conto delle sue esigenze personali e familiari]]>
Consiglio di Stato, sezione VI, 5 aprile 2007, n. 1539 - E' illegittimo il provvedimento che dispone il trasferimento per incompatibilità ambientale di un agente della Polizia di Stato senza tenere nel dovuto conto le esigenze personali e familiari da lui rappresentate.]]>
Fonte: http://www.eius.it/
pubblico impiego: illegittimo il provvedimento disciplinare adottato senza il rispetto del termine a difesa]]>
Consiglio di Stato, sezione VI, 13 marzo 2007, n. 1232 - E' illegittimo il provvedimento disciplinare adottato nei confronti di un appartenente alla Polizia di Stato senza il rispetto del termine dilatorio di dieci giorni fra l'acquisita conoscenza da parte dell'inquisito della sua convocazione davanti al Consiglio di disciplina e la data fissata per quest'ultima.]]>
Fonte: http://www.eius.it/
pubblico impiego - dirigenza - spoils system
Corte Costituzionale 23-03-2007 - Dichiara la illegittimità costituzionale dell´art. 3, comma 7, della legge 15 luglio 2002, n. 145 (Disposizioni per il riordino della dirigenza statale e per favorire lo scambio di esperienze e l´interazione tra pubblico e privato), nella parte in cui dispone che «i predetti incarichi cessano il sessantesimo giorno dalla data di entrata in vigore della presente legge, esercitando i titolari degli stessi in tale periodo esclusivamente le attività di ordinaria amministrazione»]]>
Fonte: http://www.lineadiritto.it/
provvedimenti amministrativi - concessioni - mutamento della titolarità
Consiglio di Stato 29-03-2007 - Dalla richiesta di concessione con diversa titolarità su un bene demaniale già oggetto di una precedente concessione in scadenza deriva il rilascio di nuova concessione, non il rinnovo della precedente. Ed infatti il rinnovo della concessione esistente (l´autorizzazione al subingresso attiene a vicende interne del rapporto concessorio in atto) implica che essa, una volta venuta a scadenza, venga mantenuta integra nella sua operatività, mediante un atto, appunto di rinnovo, che ne prolunga l´efficacia nel tempo stabilito. Il rilascio di nuova concessione presuppone, invece, che venga reciso ogni legame con il titolo precedente, e questo è quello che avviene nell´ipotesi in cui muti il titolare della concessione esistente, la quale non può certo dirsi che venga “rinnovata”, solo perché la zona demaniale era già stata oggetto di precedente concessione]]>
Fonte: http://www.lineadiritto.it/
provvedimenti amministrativi - concessioni - conferimento della cittadinanza italiana
Consiglio di Stato 07-09-2006 - Il conferimento della cittadinanza italiana presuppone l´accertamento di un interesse pubblico da valutarsi in relazione ai fini della società nazionale e non già il semplice riconoscimento dell´interesse privato di chi si risolve a domandare la cittadinanza per comodità di carriera, di professione o di vita. Il possesso dei requisiti è un presupposto necessario ma non sufficiente ai fini del rilascio del provvedimento concessorio in quanto la determinazione finale è subordinata ad una valutazione di opportunità politico-amministrativa altamente discrezionale. Deve, pertanto, ritenersi che la sussistenza di legami organici con organizzazioni politiche attive presso il Paese di origine costituisce ex se elemento idoneo a supportare il giudizio di non opportunità della concessione dello status civitatis in relazione dell´interesse pubblico nazionale, senza che sia all´uopo necessario il riscontro di elementi atti a connotare in termini illeciti l´operato dell´organizzazione di appartenenza ]]>
Fonte: http://www.lineadiritto.it/
processo tributario: legittimi i limiti ai poteri istruttori delle commissioni tributarie]]>
Corte costituzionale, 29 marzo 2007, n. 109 - Non è fondata la questione di legittimità costituzionale dell'art. 7, comma 1, del d.lgs. n. 546 del 1992 (Disposizioni sul processo tributario in attuazione della delega al Governo contenuta nell'art. 30 della legge 30 dicembre 1991, n. 413), nella parte in cui non prevede, tra i poteri istruttori delle Commissioni tributarie, quello di ordinare alle parti, pur nei limiti dei fatti dedotti, di produrre documenti ritenuti necessari ai fini della decisione.]]>
Fonte: http://www.eius.it/
processo amministrativo: se il giudice declina la giurisdizione, vale il principio della conservazione degli effetti della domanda]]>
Corte costituzionale, 12 marzo 2007, n. 77 - E' incostituzionale l'art. 30 della l. 6 dicembre 1971, n. 1034 (Istituzione dei tribunali amministrativi regionali), nella parte in cui non prevede che gli effetti, sostanziali e processuali, prodotti dalla domanda proposta a giudice privo di giurisdizione si conservino, a seguito di declinatoria di giurisdizione, nel processo proseguito davanti al giudice munito di giurisdizione.]]>
Fonte: http://www.eius.it/
prime date certe per l`invio telematico dei corrispettivi
PRIME DATE CERTE PER L`INVIO TELEMATICO DEI CORRISPETTIVI
Con provvedimento del direttore dell`Agenzia Entrate sono state stabilite le date per l`invio telematico dei corrispettivi all`Anagrafe tributaria da parte degli esercenti attività commerciali. Per la grande distribuzione - GDO - è previsto il termine del 25 settembre 2007, mentre per i soggetti più piccoli il primo invio è previsto entro il 25 marzo 2008. Per le altre categorie di contribuenti interessate saranno emessi successivamente altri provvedimenti.

Fonte: Agenzia delle Entrate - Comunicato stampa
Fonte: http://ateneoweb.com/

Prossima pagina >>

Pagine:
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | 41 | 42 | 43 | 44 | 45 | 46 | 47 | 48 | 49 | 50 | 51 | 52 | 53 | 54 | 55 | 56 | 57 | 58 | 59 | 60 | 61 | 62 | 63 | 64 | 65 | 66 | 67 | 68 | 69 | 70 | 71 | 72 | 73 | 74 | 75 | 76 | 77 | 78 | 79 | 80 | 81 | 82 | 83 | 84 | 85 | 86 | 87 | 88 | 89 | 90 | 91 | 92 | 93 | 94 | 95 | 96 | 97 | 98 | 99 | 100 | 101 | 102 | 103 | 104 | 105 | 106 | 107 | 108 | 109 | 110 | 111 | 112 | 113 | 114 | 115 | 116 | 117 | 118 | 119 | 120 | 121 | 122 | 123 | 124 | 125 | 126 | 127 | 128 | 129 | 130 | 131 | 132 | 133 | 134 | 135 | 136 | 137 | 138 | 139 | 140 | 141 | 142 | 143 | 144 | 145 | 146 | 147 | 148 | 149 | 150 | 151 | 152 | 153 | 154 | 155 | 156 | 157 | 158 | 159 | 160 | 161 | 162 | 163 | 164 | 165 | 166 | 167 | 168 | 169 | 170 | 171 | 172 | 173 | 174 | 175 | 176 | 177 | 178 | 179 | 180 | 181 | 182 | 183 | 184 | 185 | 186 | 187 | 188 | 189 | 190 | 191 | 192 | 193 | 194 | 195 | 196 | 197 | 198 | 199 | 200 | 201 | 202 | 203 | 204 | 205 | 206 | 207 | 208 | 209 | 210 | 211 | 212 | 213 | 214 | 215 | 216 | 217 | 218 | 219 | 220 | 221 | 222 | 223 | 224 | 225 | 226 | 227 | 228 | 229 | 230 | 231 | 232 | 233 | 234 | 235 | 236 | 237 | 238 | 239 | 240 | 241 | 242 | 243 | 244 | 245 | 246 | 247 | 248 | 249 | 250 | 251 | 252 | 253 | 254 | 255 | 256 | 257 | 258 | 259 | 260 | 261 | 262 | 263 | 264 | 265 | 266 | 267 | 268 | 269 | 270 | 271 | 272 | 273 | 274 | 275 | 276 | 277 | 278 | 279 | 280 | 281 | 282 | 283 | 284 | 285 | 286 | 287 | 288 | 289 | 290 | 291 | 292 | 293 | 294 | 295 |

Nessun risultato? Cerca su tutto il sito con Google
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading